“La mia vertigine”, l’esordio di Claudio Cera

“Per noi è si”, potrebbe quasi dirsi restando in tema col programma. “La mia vertigine” è l’esordio discografico del 26enne romano Claudio Cera, l’anno scorso concorrente nella categoria Over 25 di Arisa ad X factor. La ballata, scritta da Matteo Pace e da Roberto Cola, che è anche produttore del brano, è una ballata decisamente dal sound moderno, e internazionale molto ben interpretata dal cantante romano.

Una canzone con l’X Factor, “che mi rappresenta molto e rappresenta il mio percorso dentro X Factor“, spiega al sito della trasmissione lo stesso artista. Adesso per lui ci sono in programma diverse apparizioni questa estate ed il primo album, che uscirà sempre per la piccola casa discografica indipendente che la lanciato il singolo (Il Piano Progetti Sonori) nel prossimo settembre. Le premesse per far bene, almeno a sentire il brano, ci sono tutte.

Staff