Lo sportello di Dove c’è Musica: Selene Lungarella

PER LA NOSTRA RUBRICA DELLE SEGNALAZIONI, ECCO UNA NUOVA PRODUZIONE DI UNA GIOVANE ITALIANA. COME SEMPRE, SCRIVETECI. ASCOLTEREMO TUTTO E RECENSIREMO LE COSE PIU’INTERESSANTI.

Il nome di Selene Lungarella non suonerà ignoto ai più attenti. La 29enne nata in Svizzera ma ormai da tempo residente a Bettolle, in provincia di Siena, aveva preso parte a Sanremosocial 2011 col brano “Regole della navigazione”. A due anni e mezzo dalla prima produzione e due anni dopo l’esperienza sanremese, ora esce con un nuovo singolo, “In Mente” estratto dall’ album “L’Ora dei fantasmi” che uscirà in Aprile 2013. “In Mente”, porta la firma di Riccardo Benini, Domenico Protino (già vincitore del Festival di Vina del Mar, in Cile) e Luca Bignardi, autore e produttore che in carriera ha vinto 4 fra Grammy e Latin Grammy collaborando fra gli altri con Alex Ubago, Eros Ramazzotti, Sergio Dalma, Vasco Rossi, Joan Manuel Serrat, Laura Pausini, Giorgia e tanti altri. Bignardi è anche arrangiatore del brano.

Vincitrice del premio Afi (Associazione Fonografici Italiani) nel 2012, Selene Lungarella ha preso parte anche a numerosi programmi tv, al premio Lunezia, al premio Walter Chiari (vinto) e ad eventi come lo spettacolo effettuato all’Isola de La Maddalena, nel giorno del vertice Italia-Spagna e O’Scià lo spettacolo organizzato a Lampedusa da Claudio Baglioni. Esattamente come il primo album “Selene con la E“, anche questo esce per la Top Records /Edel.  Selene Lungarella è testimonial di AIPI, Associazione Ipertensione Arteriosa Polmonare, e difenditrice dei Diritti Umani per l’Associazione Arte e Cultura per i Diritti Umani di Roma.

You May Also Like

2Comments

Add yours

Comments are closed.