MTV European Awards 2013, Lena e Mengoni battuti, briciole all’Europa

downloadLe briciole. Come sempre, più o meno, gli MTV European Music Awards, che sono andati in scena nell’atto finale 2013 allo Ziggo Dome di Amsterdam, hanno riservato scarse soddisfazioni all’Europa. Marco Mengoni e Lena, che erano in corsa per il Best Worldwide Act insieme ad altre otto proposte dopo aver vinto i premi nazionali ed essere stati scelti rispettivamente per l’Europa Meridionale e Occidentale, sono stati battuti da Chris Lee, all’anagrafe Li Yuchun, 29enne cinese.

Un riconoscimento, quello del Best Worldwide Act, che dovrebbe premiare l’artista migliore al mondo per i fans, ma che invece si rivela ogni anno un inutile passerella a colpi di click. Che Lena e Marco Mengoni avessero ridotte possibilità di vincere era abbastanza prevedibile, ma per esempio, che dire di star internazionali acclarate (al di là dei gusti) come Justin Bieber, molto più famose ed affermate (e che hanno venduto molto di più in termini discografici) rispetto alla brava ma assai meno nota cinese? E in gara c’erano anche gli One Direction, per dire.

Un premio inutile, che non rispecchia la realtà musicale. In tre edizioni, hanno vinto tre volte artisti asiatici: i coreani Big Bang, i cinesi Han Geng e Chris Lee. E ha perso gente come Justin Bieber, One Direction, Rihanna e Britney Spears. Sarà mica il caso di rivedere un attimo il regolamento? Per il resto, l’Europa porta a casa un solo premio pesante, quello dello svedese Avicii, che vince nella categoria elettronica, oltre ai premi “minori” Best Look (ad Harry Styles degli One Direction) e  Best Fans (ai tedeschi Tokio Hotel). Alla faccia del “premio europeo”, vincono solo gli americani. Un altro motivo che certifica l’inutilità della manifestazione così com’è. Sotto, i vincitori.

  •  Best Song: “Locked out of heaven” – Bruno Mars
  • Best Female: Katy Perry
  • Best Male: Justin Bieber
  • Best Live: Beyoncè
  • Best Rock: Green Day
  • Best Alternative:  30 seconds to Mars
  • Best Hip Hop: Eminem
  • Best Electronic: Avicii
  • Best Look: Harry Styles degli One Direction
  • Best Worldwide Act: Chris Lee
  • Best Stage Performance: Linkin Park
  • Best Fans: Tokio Hotel.

You May Also Like

1 Comment

Add yours

Comments are closed.