Beatrice Egli lancia il suo nuovo album con uno show da Venezia (con Mengoni ospite)

“Kick im augenblick” è il nuovo album della cantante svizzera Beatrice Egli, esplosa vincendo il più pop dei talent show tedeschi (qui tutti i nostri post) e subito diventata una sorta di icona giovane dello schlager, il genere musicale tipico del nord Europa, che non sempre fa breccia nelle giovani generazioni. Ebbene, l’idea nuova che ha avuto per promuoverlo è uno show girato a Venezia.

Beatrice Egli (@ZDF Claudio Pflug)

Beatrice Egli (@ZDF Claudio Pflug)

“Ein fruhlingstag im Venedig”, ovvero “Un giorno di primavera a Venezia” lo potete rivedere sul Mediathek della ZDF, una delle due tv nazionali tedesche (il link è questo ma è bloccato dall’Italia, quelli di voi che hanno più manualità con il pc magari sanno come fare…). Nello show incontra varie star fra cui  Marco Mengoni e anche Giovanni Zarrella, l’ex calciatore romano diventato una star musicale e televisiva in Germania anche lui dopo esser passato da un talent show (qui il suo maggior successo Wundervoll).

La si vede impegnata in varie attività veneziane: la realizzazione del vetro di Murano, prendere parte al Carnevale e viaggiare in gondola. Non solo: alcuni video, come vedete qui, sono girati proprio a Venezia: non si tratta dei video ufficiali, ma sono stati girati appositamente per lo show, che mostrano le bellezze della città lagunare. Chi ci legge sa che abbiamo un debole per questa ragazza svizzera che ha dato un volto bello e fresco ad un genere non proprio moderno.E ora che è venuta a Venezia, ci piace ancora di più.

Come potete vedere dalla piccola galleria a fondo post, si è trattato di una sorta di piccolo evento, che ha coinvolto vari luoghi della città e anche i giovani veneziani. Di seguito potete vedere le versioni “veneziane” di alcuni video e quello ufficiale della title track

 

 

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cattolico, cittadino d'Europa, sinceramente Liberaldemocratico. Già speaker radiofonico. Ha scritto e scrive di cronaca, sport, religione e sociale per giornali nazionali e locali per vivere; scrive di musica su siti e blog per sopravvivere.