0

“Pour aller où”: l’esordio travolgente di Léa Paci

Si chiama Léa Paci, ha appena compiuto vent’anni ed è il nuovo fenomeno del pop francese. “Pour aller où”, il singolo d’esordio, è entrato a tutto gas nelle radio e nelle classifiche francesi: top 5 nella viral francese di spotify e immediato passaggio su NRJ, il potente network musicale transalpino. Un pezzo che funziona tantissimo e che dovrebbe essere un ottimo antipasto per il nuovo album, in uscita a breve per una etichetta indipendente, la Elektra Records, che in Francia ha già editato “Lost on you” di LP.

Cresciuta con i testi di Françoise Hardy, Alain Bashung e Serge Gainsbourg, per il suo lancio discografico ha scelto l’elettropop, affidandosi ad una produzione importante, quella del duo Tristan Salvati e Yohann Malory, che hanno lavorato con gente come Louane, M.Pokora, Chimène Badi.

Un diploma di comunicazione in tasca, ha cominciato mettendo le sue cover su youtube ed è lì che i suoi attuali produttori l’hanno scoperta. Bella faccia, brano interessante, produzione di livello: le carte in regola per sfondare sembrano decisamente esserci tutte. Ora la parola passa la mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *