“Hell.O”: l’airplay italiano scopre la Repubblica Ceca con il pop di Lenny

Con un po’ di malcelato orgoglio, possiamo dire che siamo stati i primi a parlarne, in tempi non sospetti  Lenny (Lenka Filipova), figlia d’arte, nata nella Repubblica Ceca e oggi residente a Londra entra nella classifica radiofonica italiana con “Hell.O”, singolo che accompagna il suo nuovo album “Hearts”. Una vera e propria primizia per il nostro paese che mai prima d’ora aveva visto un’artista danubiana nelle classifiche, tantomeno in radio.

Vero senz’altro che conta molto il fatto che la giovane cantautrice arrivi nell’airplay sotto la protezione di una major ma il nostro etere è storicamente refrattario a produzioni che non siano angloamericane o prettamente latine. Per lei, dopo tre EP, un album che la sta facendo conoscere in giro per l’Europa.

E’infatti partita con un tour che per adesso non prevede piazze italiane. Ma certo il fatto che sia addirittura nella top 10 italiana, davanti anche a molti artisti sanremesi fa capire come sia un’artista sulla quale evidentemente c’è un progetto anche per il nostro paese.

L’uscita del suo album “Hearts” è stato un evento molto atteso dalle sue parti: recensioni super, plauso di fan e critica e vendite da record lo hanno spedito dritto in testa alle classifiche degli album più venduti in Repubblica Ceca, sia in fisico che in digitale. Parlando di “Hell.o”, scritto con l’aiuto del suo chitarrista e producer Ondrej Fielder, Lenny racconta: “Il pezzo parla dei nostri demoni interiori e di come li gestiamo, Il titolo “Hell.o” non è affatto un saluto ma un vero e proprio approccio per accoglierli e superarli”.