“Love you like I should” (e non solo): alla scoperta di Janice

Janice Kavander, 22 anni, è lo specchio della Svezia moderna: radici africane ma nata e cresciuta, oltrechè formatasi in Svezia, a Stoccolma. Da poco è arrivata sulle scene con alcuni singoli molto interessanti, come questo “Love you like I should”. 

Cantautrice, è da poco uscita anche con il suo Ep di esordio, che propone fra gli altri anche altri brani scritti in collaborazione con un team autoriale svedese di prim’ordine, Javeon “HYENA” McCarthy e Andreas Söderlund giù autori per diversi big della scena nazionale.

Formatasi in un coro gospel, per lei ora la cgrande occasione dopo aver fatto da corista a gente come Seniabo Sey, Sabina Ddumba ed Elias Sahlin. Meritano un ascolto anche il singolo d’esordio “Don’t need to” e “Answer”, commoventissima canzone dedicata al padre suicidatosi anni fa.