“Comment je vais faire”, il singolo d’esordio di Hoshi

La Francia s’era già accorta di lei l’anno scorso quando pur non riuscendo a superare le blind auditions di The Voice (“Per colpa di una canzone che mi hanno assegnato e non era nelle mie corde”, dice) aveva impressionato moltissimo per la sua vocalità . Oggi, ad un anno di distanza e dopo aver ci provato anche con “Rising star” Hoshi Hideko, 20 anni, esce con “Comment je vais faire”, il singolo d’esordio.

E certamente stavolta pare destinata ad avere migliore fortuna, perchè il pezzo fuziona, con la sua voce calda che si fonde benissimo dentro una melodia elettropop avvolgente. Cantautrice, sembra aver già trovato una sua dimensione,  quasi a voler tener fede al suo nome di battesimo, che in giapponese vuol dire “predestinata”.

Ed in effetti lei racconta di essere cresciuta sin da piccola con riferimenti musicali ben precisi:Noir Désir, Gainsbourg, Patti Smith, Nirvana, ma anche Jacques Brel e che internet, come per tanti ormai oggi è stata la sua prima fonte di diffusione delle sue canzoni. E nonostante gli insuccessi televisivi, sono bastati pochi passaggi per farla conoscere ed apprezzare.