Dalla rete al mainstream in cinque giorni: il debutto dei portoghesi A.M.A

Proseguiamo ancora nella scoperta delle produzioni portoghesi. Sospesa fra il pop e il lounge c’è questa “Faltou-non um beijo” del duo A.M.A., ovvero Joana Andrade e Zè To Lemos. Un singolo che segna il loro esordio, davvero folgorante, se è vero che solo cinque giorni dopo la pubblicazione dalle loro prime cose su soundcloud (il progetto era di farsi conoscere su youtube), riescono a strappare un contratto con la Farol, una delle maggiori etichette lusitane.

Lo stile è coinvolgente, irresistibile, un  mix ben riuscito tra i sintetizzatori e il pianoforte. Cantano storie d’amore,  con le due voci all’unisono in un timbro unico e originale. Un  viaggio attraverso elettronica, pop e  r’n’b, fra l’altro prodotto in gran parte nello studio domestico.

In pochi mesi, sono passati dall’anonimato di un duo che stava cominciando la propria carriera a fare il giro delle radio nazionali. E stanno già lavorando anche all’uscita del nuovo singolo. Se le premesse sono queste, c’è da attendersi cose buone