“Stoccolma così”, Michele Imberti ricanta in chiave elettropop Peter Joback

Michele Imberti non è solo uno dei blogger di questo sito e soprattutto di Eurofestival news. E’ anche – se non prima di tutto – un cantante. Da ormai un decennio si è trasferito dalla sua Albino (Bergamo) a Stoccolma anche per inseguire il suo sogno. Qualche anno fa fui tra i primi a parlare di un suo inedito e oggi, anni dopo, parlo volentieri di questo singolo appena uscito, “Stoccolma così”, che è la versione italiana – della quale lui ha scritto il testo-  di un celebre brano del pop svedese, “Stockholm I natt”, con cui Peter Joback nel 2007 raggiunse i vertici della classifica svedese.

Non una semplice cover, ma un vero e proprio rifacimento in chiave più elettropop. Questa bella versione, che ci presenta un ritratto genuino della capitale svedese, vista con gli occhi di chi ci vive ma non ci è nato, è su spotify, ma anche su  Itunes in tutto il mondo. E a me personalmente, non solo per l’amicizia, ma perchè è bravo veramente e merita, fa piacere farvela ascoltare.

Fra l’altro, agli albori della sua carriera Michele Imberti presentò anche un brano nella primissima selezione interna per l’Eurovision della Repubblica di San Marino. Lui, come molti di noi, ha questa passione profonda per la grande rassegna europea. E chissà che prima o poi non ci arrivi.

 

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cattolico, cittadino d'Europa, già speaker radiofonico. Ha scritto e scrive di cronaca, sport, religione e sociale per giornali nazionali e locali per vivere; scrive di musica su siti e blog per sopravvivere.