L’Eurovision 2018 si terrà alla Meo Arena di Lisbona dall’8 al 12 maggio

La voce girava da un po’ di tempo, anche perchè pochi giorni dopo la vittoria era stata la stessa RTP – la tv di stato portoghese – al telegiornale a dare l’annuncio. Ieri però è arrivato quello ufficiale, dopo che per un po’ di tempo sembrava ci si potesse anche orientare su altre destinazioni e location: l’Eurovision Song Contest 2018 si terrà a Lisbona, alla MEO Arena, l’8, 10 e 12 maggio prossimi. I dettagli sono nel post del nostro sito partner Eurofestival News.

Leggi: Eurovision 2018: sarà Lisbona ad ospitare l’evento dall’8 al 12 maggio

Il tutto ovviamente dopo l’incredibile vittoria di Salvador Sobral a Kiev. La Meo Arena (ex Pavilhão da Utopia e Pavilhão Atlântico), che recentemente è stata il teatro del grande concerto benefico per le vittime dello spaventoso rogo del Pedrogão Grande  è il principale spazio per concerti della capitale lusitana.

Progettata dall’architetto Regino Cruz e aperta nel 1998 per l’EXPO, oggi sede dei più importanti concerti ed eventi del paese. Tra le manifestazioni che hanno visto la luce al suo interno gli MTV Europe Music Awards del 2005. L’arena è situata nel Parque das Nações, quartiere a Sud di Lisbona sull’estuario del fiume Tago, costruito appositamente per l’Expo. Con una capacità che va dai 12.500 ai 20.000 posti, sarà una delle arene più grandi dove la rassegna è stata ospitata negli ultimi anni.

Lisbona invece, entra così nel novero delle grandi capitali europee ad aver ospitato l’evento. Soltanto Berlino, queste, non ha ancora avuto l’onore (la Germania ha avuto lo show a Francoforte, Monaco di Baviera e Dusseldorf).