Maryam Tancredi è la vincitrice di The Voice of Italy 5

  • Staff
  • 11 Maggio 2018
  • Commenti disabilitati su Maryam Tancredi è la vincitrice di The Voice of Italy 5

Maryam Tancredi, 19 anni di Napoli è la vincitrice della quinta edizione di The Voice of Italy. La portacolori del team di Al Bano, emersa strada facendo nel corso del talent show partiva favorita sugli altri finalisti e alla fine l’ha spuntata regalando la prima vittoria al suo coach. Protagonista sei anni fa, nel 2012 di Ti lascio una canzone, ha vinto il derby fra artiste uscite dallo stesso talent per ragazzi, Beatrice Pezzini. La veronese classe 1997, seconda, vi aveva preso parte nel 2015. Terzo Andrea Butturini, quarta Asia Sagripanti.

Dopo il salto la cronaca della serata. Niente giudizi stasera, vista la coincidenza con l’Eurovision che ha tolto spazio e pubblico al concorso internazionale.

Prima fase:Beatrice Pezzini – I wanna dance with somebody (Whitney Houston); Andrea Butturini – Dream on  (Aerosmith); Asia Sagripanti – Con il nastro rosa (Lucio Battisti); Maryam Tancredi – No (Meghan Trainor)

Duetti col coach: J AZ e Beatrice Pezzini su ‘Piccole cose’ di J AX e Fedez; Cristina Scabbia e Andrea Butturini su Under Pressure dei Queen; Francesco Renga e Asia Sagripanti su L’amore altrove di Francesco Renga; Al Bano e Maryam Tancredi su The prayer di Celine Dion e Andre Bocelli

INEDITI

Operazione lancio radiofonico, missione fallita. Il solo inedito di Maryam Tancredi ha delle potenzialità in questo senso, gli altri non sembrano avere – per l’ennesima volta in questo show – il giusto appeal per sfondare nelle radio e in classifica.

Asia Sagripanti-Gravità

Beatrice Pezzini- Arriverà l’estate

Andrea Butturini- La risposta

Maryam Tancredi – Una buona idea

Dopo questa fase, il primo eliminato, vale a dire Asia Sagripanti.

Terza fase

Dopo il duetto per tutti insieme all’artista canadese Betta Lemme nel brano “Bambola”, altro giro di cover: Beatrice Pezzini su Million reasons (Lady Gaga);  Andrea Butturini su “In my blood” di Shawn Mendes; Maryama Tancredi su “Ho difeso il mio amore” dei Nomadi, a sua volta cover di “Nights in white satin” dei Moody Blues.

Il televoto punisce Andrea Butturini, terzo classificato.

Ultimo scontro

Beatrice Pezzini- La mia ragazza sempre (Irene Grandi); Maryam Tancredi- Too good at goodbyes (Sam Smith)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: