Stasera riparte The Voice of Italy: cercasi cantanti di successo disperatamente

  • Staff
  • 23 Aprile 2019
  • Commenti disabilitati su Stasera riparte The Voice of Italy: cercasi cantanti di successo disperatamente

Dopo anni di fallimenti ed insuccessi, con gli artisti incapaci di farsi largo nella scena musicale, The Voice of Italy ci riprova dopo due anni di assenza e da stasera riparte alle 21.15 su Rai 2. Rinnovamento completo: alla conduzione, cui approda Simona Ventura, dopo le ultime esperienze di Federico Russo e Costantino Della Gherardesca e nei coach: Morgan, al terzo talent show dopo X Factor e Amici, Guè Pequeno, Gigi D’Alessio e la discussa Elettra Lamborghini.

Sembra destinata a far discutere, questa edizione del concorso: prima la decisione iniziale di inserire fra i coach Sfera Ebbasta, poi ‘cassato’ dall’ad Salini per le note vicende che si sono verificate prima di un suo concerto a Corinaldo, infine la scelta di promuovere a coach una cantante con due soli singoli all’attivo, benchè di successo, come la rampolla (nipote) della famosa casa automobilistico. Un programma, verrebbe da dire, che sta raschiando il fondo del barile alla disperata ricerca di un’artista che riesca a farsi largo.

A parte suor Cristina, che comunque ha trovato successo maggiore nel musical e nelle partecipazioni televisive che a livello discografico, l’unica artista ad aver beneficiato di The Voice è stata Alice Paba, arrivata a Sanremo 2017 a traino di Nesli. Elhaida Dani è dovuta tornare in Albania e vincere il Festivali i Kenges per guadagnarsi il proscenio internazionale con l’Eurovision Song Contest; di tutti gli altri si sono sostanzialmente perse le tracce.   Certamente, è un problema italiano, visto che in quasi tutta Europa questo format olandese è sinonimo di successo se non altro per chi vince l’edizione, mentre nel nostro paese questo non avviene.

Uno di questi paesi è il Belgio,  dove negli ultimi anni, i vincitori hanno trovato la vetta del proscenio nazionale e anche internazionale, sempre con l’Eurovision. Proprio stasera, mentre partirà l’edizione italiana, un italiano si gioca la vittoria nella versione vallone: si tratta di Matteo Terzi alias Soltanto, 33 anni, un passato come artista di strada. Originario di Milano ha superato le blind auditions cantando “Let her go” dei Passengers

LA FORMULA Cinque puntate eliminatorie, che scattano da stasera: 100 aspiranti al via delle blind auditions in 24 saranno ammessi (6 per squadra) alle battles, che andranno in scena nella sesta puntata, poi nella settima si svolgeranno i knockout, fase che determinerà i 4 finalisti. Durante l’ultima puntata – in onda giovedì 4 giugno 2019 – i talenti si sfideranno l’uno contro l’altro in performance singole o duettando con i coach e gli ospiti: sarà il voto del pubblico a decretare il vincitore che si aggiudicherà un contratto discografico con Universal Music Italia.

Le otto puntate di The Voice Of Italy  si potranno seguire su Rai2 ma anche sulla radio ufficiale, Rai Radio2. Toccherà ad Andrea Delogu e Stefano De Martino (conduttori di «The Voice of Radio2»)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: