The Voice of Italy, prime blind auditions: ecco chi passa il turno

  • Staff
  • 23 Aprile 2019
  • Commenti disabilitati su The Voice of Italy, prime blind auditions: ecco chi passa il turno

Prima puntata di The Voice of Italy, con le blind auditions e una grande novità, quella della possibilità per uno dei candidati, a discrezione della direzione artistica, di proporre un inedito e non una cover: l’onore tocca per primo a  Diablo, diciottenne di origini uruguagio africane con la sua “Baby”: si girano tutti per lui, ma Morgan blocca Guè Pequeno, che è il coach che avrebbe scelto e che indubbiamente è più vicino al suo stile. Alla fine sceglie Morgan.

Migliori della serata le Sindolls, ventenni gemelle albanesi che presetano un pezzo trap nel quale rappano in inglese ma soprattutto nella loro lingua: molto convincenti, anche a livello di palcoscenico, scelgono Guè Pequeno. Molto energetico il vocalist Ares Favari, che propone ‘Livin’ la vida loca’ di Ricky Martin. Gigi D’Alessio blocca Elettra Lamborghini, lui sceglie Guè Pequeno. Notevolissima la performance della sedicenne bassista Giorgia Lacommare di ‘No roots’ di Alice Merton, bene anche il diciassettene Josè Previti, che apre lo show: vanno rispettivamente con Morgan e Guè Pequeno.

Marta Verrecchia, 17 anni, canta Rockabye dei Clean Bandit ft Anne Marie: si gira solo Gigi D’Alessio, come anche sulla italo giapponese Kumi, che esegue “L’una per te”, di Vasco Rossi.

Entrano anche  Matteo Camellini, Noemi Mattei e il crooner Stefano Colli, cresciuto alla scuola di Lucio Dalla (tecnica vocale notevolissima)

Eliminati: Giorgia Di Monda, immeritatamente dopo una performance di ottimo livello, Stefano Ciarcia, con un pezzo dei Negramaro (effettivamente molto somigliante nella voce a Sangiorgi); l’oscuro Alberto Nemo, autore di una performance minimalista molto al di là anche della musica sperimentale.

Ultima ad entrare in scena Eliza G. che ha un contratto con la filiale brasiliana di una etichetta e si é esibita con successo in Sudamerica. Vocalmente la migliore della sera, del resto ha anche 35 anni. Va da Gigi D’Alessio.

  • TEAM MORGAN: Noemi Mattei, Morgana, Matteo Camellini, Diablo
  • TEAM GIGI D’ALESSIO: Stefano Colli,  Marta Verrecchia, Kumi Watanabe, Eliza G.
  • TEAM GUE’ PEQUENO: Josè Previti, Ares Favari, Sindolls, Sofia Murgia
  • TEAM ELETTRA LAMBORGHINI: Giorgia Lacommare, Serena Maria Polce
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: