“Better man”: sette anni dopo, il ritorno degli Westlife, firmati Ed Sheeran

  • Staff
  • 26 Aprile 2019
  • Commenti disabilitati su “Better man”: sette anni dopo, il ritorno degli Westlife, firmati Ed Sheeran

Ragazzi, ma soprattutto ragazze, che come noi avete superato i 35 questo post è per voi. Sono tornati gli Westlife. Si, proprio loro, la mitica boyband irlandese che ha segnato un pezzo della storia del pop europeo fra la fine degli anni 90 e l’inizio dei 2000.  Hanno qualche anno di più, naturalmente, ma siamo certi c’è chi saprà apprezzare ancora.  Sette anni fa, su queste colone ne avevamo celebrato l’addio, con tanto di annuncio ufficiale, tour di saluto e greatest hits.

Invece, rieccoli qua, dopo varie peripezie professionali, compresa per il leader di Nicky Byrne una funesta e purtroppo stonatissima partecipazione all’Eurovision Song Contest 2016. Nicky ByrneKian EganMark Feehily e Shane Filan sono tornati a scrivere ed incidere canzoni, ormai privi dal 2004 di Brian Mc Fadden, divenuto solista e con una ottima carriera in Australia. E per il rientro hanno scelto un brano firmato da Ed Sheeran, “Better man”.

Già partito molto, bene, il singolo insieme a “Hello my love”, anche questa firmata da Ed Sheeran, anticipa il nuovo album “Spectrum”, atteso per settembre e il prossimo tour europeo della band che in vent’anni di carriera festeggiati l’anno scorso, ha venduto oltre 40 milioni di dischi in giro per il mondo. Le sonorità sono interessanti e riecheggiano molto quelle che li hanno resi celebri, non resta che attendere i riscontri della loro reunion.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: