Musicultura 2019, primi due vincitori Paolantonio (che canta su Regeni) e Francesco Sbraccia

  • Staff
  • 29 Maggio 2019
  • Commenti disabilitati su Musicultura 2019, primi due vincitori Paolantonio (che canta su Regeni) e Francesco Sbraccia

Paolantonio Pappalardo e Francesco Sbraccia sono i primi due vincitori di Musicultura 2019, il festival della canzone popolare e d’autore. Lo ha deciso il pubblico a colpi di click, decretando il loro accesso alle serate dell’Arena Sferisterio, in programma dal 17 al 23 giugno.

“Questa assurda storia”  del catanese Paolantonio,  racconta la vicenda di Giulio Regeni, il ricercatore morto in Egitto e per il quale non è ancora stata fatta chiarezza. Già finalista a Musica contro le mafie e al Premio Bindi, ha aperto i  concerti di Fabrizio Moro e Simone Cristicchi.

Francesco Sbraccia, teramano, opening act di Skin, Cosmo, Galeffi, Stazioni Lunari, Filippo Graziani, Danilo Sacco, collaborando anche con il premio Oscar Nicola Piovani. La sua invece è una ballata indie dal sapore elettronico.

Gli altri sei vincitori saranno scelti dal comitato artistico, composto da Claudio Baglioni, Vasco Rossi, Brunori Sas, Luca Carboni, Gino Paoli, Ron, Enrico Ruggeri, Antonello Venditti, Francesca Archibugi, Enzo Avitabile, Paolo Benvegnù, Alessandro Carrera, Guido Catalano, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Teresa De Sio, Niccolò Fabi, Giorgia, Alessandro Mannarino, Dacia Maraini, Mariella Nava, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Sandro Veronesi, Willie Peyote, Federico Zampaglione.

RADIO. Le canzoni  finaliste di questa trentesima edizione del concorso, sono trasmesse quotidianamente da Radio 1, nell’ambito del programma Music Club, affidate alla competenza di John Vignola. Anche Rai Radio Tutta Italiana, a cura di Gianmaurizio Foderaro, dedica ai protagonisti del concorso ed alla loro canzoni spazi e approfondimenti.

OSPITI. Già definiti intanto, alcuni degli ospiti delle serate finali che saranno trasmesse da Radio 1 e Rai 3: Daniele Silvestri, Premiata Forneria Marconi, Sananda Maitreya, Quinteto Astor Piazzolla il cartellone si infoltisce coi nomi di nuovi importanti protagonisti: Morgan, Angelique Kidjo, Rancore, The Beatbox con Roma Philarmonic Orchestra, The André, Giordano Bruno Guerri, Andrea Purgatori

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: