“Au Au”, tutta l’Europa balla con i beat anni ’80 dei russi Filatov & Karas

  • Staff
  • 11 Giugno 2019
  • Commenti disabilitati su “Au Au”, tutta l’Europa balla con i beat anni ’80 dei russi Filatov & Karas

Di Dmitry Filatov e Alexey Osokin, in arte Karas abbiamo parlato più volte. Il duo di producer russi sono saliti alcuni anni fa agli onori delle cronache per aver prodotto il remix della mitica “Dont’ be so shy” della franco-comoriana Imany, regalandole il grande successo ed una nuova vita dopo quasi due anni dalla sua uscita nella versione originale.

I due dopo quasi 10 anni di esibizioni indipendenti in tutto il mondo, e dopo aver lavorato per le più importanti etichette come Universal Music, Warner Music e tante altri hanno deciso di unirsi definitvamente nel 2012 e da allora hanno cominciato a sfornare una hit dietro l’altra, conquistando le dancefloor ma anche le radio di mezza Europa come “Tell it to my heart” e Highway” e ancora con  “Time Will not Wait”, da oltre 50 milioni di visualizzazioni su YouTube

Beat anni 80 che hanno il potere di trascinare l’ascoltatore che davvero non riesce a star fermo. Il brano sta già girando non solo nelle radio italiane, ma anche in quelle di tutto il Continente e nell’est europeo è anche ai vertici delle charts.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: