Alla scoperta di Lea Rue, il nome emergente del pop belga ed europeo

  • Staff
  • 5 Luglio 2019
  • Commenti disabilitati su Alla scoperta di Lea Rue, il nome emergente del pop belga ed europeo

Segnatevi il nome di Lea Rue, al secolo Emma Lauwers,  perchè è uno dei più interessanti del panorama attuale. Arriva dal Belgio e con “Watching you”, suo quarto singolo, questa ventiseienne mostra di avere le carte in regola per sfondare nelle charts europee.

Non a caso è sotto contratto con la etichetta di Dimitri Vegas e Like Mike, i due fratelli dj e producers ormai dai anni ai vertici dell’airplay e anche delle classifiche del Belgio. Il primo singolo “I can’t say no”, è ormai di tre anni fa ma riscosse subito enorme successo: secondo posto in classifica, 25 milioni di streaming,  guadagnandosi anche il remix di Broiler, il dj norvegese fra i giganti della house europea.

Del secondo singolo “Sleep” ha invece fatto il remix Lost Frequencies, suo connazionale e altro nome di peso della EDM, col quale poi è andata in tour in giro per l’Europa diventando la voce nei live dei maggiori successi dell’artista belga.  Un anno fa poi è uscito “River“,  altro singolo fortissimo anche a livello radiofonico, e adesso la giovane cantautrice si prepara all’uscita ormai imminente del suo primo EP.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: