Eurovision Song Contest 2020: dopo San Marino, conferma anche l’Italia

Ufficiale la partecipazione dell’Italia e quindi della Rai all’Eurovision Song Contest. E’ stato il sito della Rai ad ufficializzare la partecipazione del nostro Paese all’edizione 2020 della più grande manifestazione canora d’Europa, che si terrà il 12, 14 e 16 maggio a Rotterdam, nei Paesi Bassi, alla Ahoy Arena, dopo la vittoria di Duncan Laurence a Tel Aviv quest’anno.

Per l’Italia si tratta della decima partecipazione dall’anno del rientro in concorso, nel 2011. Così anche quest’anno ci saranno i due paesi di lingua e cultura italiana, avendo San Marino già confermato la presenza. L’Italia, che viene dal secondo posto di Mahmood,  non ha ancora confermato l’abbinamento della scelta dell’artista al Festival di Sanremo, ma possiamo considerare di fatto già ufficiale anche questo.

Con l’Italia, sono 39 al momento i paesi ad aver assicurato la propria presenza nei Paesi Bassi.

Ecco la lista provvisoria: Albania, Australia, Austria, Azerbaijan, Bielorussia, Belgio, Croazia, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Italia, Lettonia, Lituania, Macedonia del Nord, Malta, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: