Dieci canzoni europee non convenzionali sul Natale per gli auguri di Euromusica

  • Staff
  • 25 Dicembre 2019
  • Commenti disabilitati su Dieci canzoni europee non convenzionali sul Natale per gli auguri di Euromusica

Il nostro buon Natale, a tutti voi, quest’anno è con dieci canzoni europee che raccontano il Natale in modo alternativo, nei suoni, nelle tematiche e anche nel modo di proporlo. Non tutte ottimiste, perchè come dicevano Carboni e Jovanotti, ‘O è Natale tutti i giorni, O non è Natale mai”. Alzate il volume delle casse, quindi. E giunga a tutti voi il nostro più sincero augurio per un Natale che sia di festa e – per chi crede – anche di preghiera. In ogni caso, lontano dalla routine quotidiana.

Brunori Sas- La vigilia di Natale

Cominciamo dalla vigilia di Natale cioè ieri. Brunori SAS e la sua descrizione molto realistica di quello che è un rituale che a molti può sembrare soltanto apparenza. Una vigilia di Natale noiosa e svogliata. “Quest’anno a Natale volevo scappare/Non ero più un grado di sopportare/Mia moglie che puzzava di brodo vegetale /E il cane che pisciava sui fogli di giornale”

 

The Zen Circus- Canzone di Natale

Lungo lo stesso filone, il dramma di un giovane tossicodipendente che la sera di Natale vorrebbe fuggire per andare a drogarsi. Nessuno si accorge del suo dolore, riceve invece solo critiche per il suo aspetto trasandato. Nell’album “Andate tutti affanculo”.

Calcutta- Natalios

La vigilia di Natale  triste e solitaria di un clochard nella durissima descrizione che ne fa il cantautore di Latina.

Francesco De Gregori – L’uccisione di Babbo Natale

La notizia peggiore per i bambini: Babbo Natale è morto, l’hanno ucciso. Un Francesco de Gregori surreale, che però ha come sotto testo: mettiamo da parte l’infanzia, è tempo di diventare adulti. Non esistono ritornelli. Sette strofe. Tutte uguali.

 

The Raveonettes- The Christmas Song

Ora spazio alle tematiche più classiche, ma cantante in modo diverso. Il classico natalizio della band danese dei Raveonettes

Tarja – O Tannenbaum

Il classico natalizio tedesco, in tedesco, cantato dalla finlandese Tarja Turunen, già voce della bamb gothic metal Nightwish. Tannenbaum è l’albero di Natale

 

Robbie Williams-  Time for change

Il nuovo singolo di Robbie Williams, contenuto nell’album “The Christmas present”, è un pezzo sui buoni sentimenti: è il tempo di fare tutti qualcosa per cambiare il mondo per provare a renderlo un po’ migliore.

Maria Mena- Home for Christmas

Un amore che finisce e il desiderio di essere lasciata in pace, soprattutto nel giorno di Natale, nel pezzo della cantautrice norvegese Maria Mena.

Paloma Faith & Josh Weller – It’s Christmas and I hate you

“E’ Natale e ti odio, quest’anno più dell’anno scorso. Sono nauseata dal Natale e da te“. Paloma Faith e Josh Weller e la loro particolarissima canzone sul Natale di una coppia in crisi.

Elio e le storie tese- Natale allo zenzero

E per finire, stasera, se avete mangiato troppo…una bella tisana allo zenzero, che è digestiva. Parola di Elio e le storie tese.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: