“Off shore” (e non solo): Geike Arnaert in versione ‘ballads’

  • Staff
  • 9 Gennaio 2020
  • Commenti disabilitati su “Off shore” (e non solo): Geike Arnaert in versione ‘ballads’

Geike Arnaert, voce storica degli Hooverphonic, di tutti i primi grandi successi della band belga, ormai da un decennio ha intrapreso la carriera solista che la sta confermando su grandissimi livelli. “Off shore”  è uno dei singoli che accompagnano “Lost in time”, il suo secondo lavoro solista, uscito nel 2019, otto anni dopo il primo.

La troviamo delicatissima interprete di ballate, che ne esaltano le doti vocali, come anche “All over” e come molti altri pezzi che sono ascoltabili solo in estratto anche su youtube. In questi anni è stata protagonista anche come vocalist di diversi nomi della scena fiamminga, dall’olandese Blof al connazionale Ozar Henry, fino al leggendario Bobbiejaan Schoepen, scomparso nel 2019. A breve la sentiremo dal vivo all’Eurosonic Nooderslag di Groningen.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: