“Beautiful madness”, l’estate pop di Micheal Patrick Kelly

Quelli con qualche anno in più si ricorderanno della Kelly Family. Si tratta di un supergruppo nato a metà degli ann 70, tuttora attivo, composto interamente da membri della stessa famiglia, i Kelly appunto, statunitense di origine irlandese, con varie altre origini secondarie e di varie età, da tempo di stanza in Germania. Popolarissimi per il loro genere folk rock, le nuove generazioni si sono spostate verso il pop e lo schlager.

Micheal Patrick Kelly fa parte della nuova generazone ed esce ora con “Beautiful madness”, una hit dal sapore decisamente estivo. Nato a Dublino, Kelly alterna l’attività di cantante a quella di conduttore televisivo e di recente ha presentato uno show di enorme successo in Germania, “Sing meinen song”, nel quale un team di diversi cantanti ogni settimana si esibisce e gareggia cantando le canzoni di uno di loro, diverso ogni puntata.

La canzone qui sotto è stata eseguita nel concerto conclusivo, con le canzoni scambiate. Per lui anche una esperienza come coach a The Voice of Germany. Per chi non conoscesse la Kelly Family, valga l’ascolto della loro maggiore hit, “I cant’ help myself“, dove c’era anche un diciannovenne Micheal Kelly.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: