Salvador Sobral e le due cover di ‘Amar pelos dois’: “Bello che la musica venga condivisa” (VIDEO)

  • Staff
  • 4 Settembre 2020
  • Commenti disabilitati su Salvador Sobral e le due cover di ‘Amar pelos dois’: “Bello che la musica venga condivisa” (VIDEO)

Il vincitore dell’Eurovision Song Contest 2017, Salvador Sobral è stato ospite nei giorni scorsi a Macerata dell’edizione 2020 di Musicultura. Insieme con il nostro sito partner di Eurofestival News lo abbiamo incontrato, parlando con lui della sua carriera, della rassegna e di come la sua vita è cambiata, dopo la vittoria e dopo il trapianto di cuore.

LEGGI INTERVISTA E RESOCONTO DELLA CONTRORA SU EUROFESTIVAL NEWS

L’incontro con Sobral ci consente di andare a riscoprire le due versioni di questo brano che sono state realizzate da Tosca – con la quale c’è stato l’incontro affettuoso sul palco di Musicultura: erano ospiti nella stessa sera, ma non hanno duettato – e da Arisa. La cantante romana si è avvale del testo scritto in un ottimo italiano dalla sorella di Sobral Luisa. Il brano è intitolato  “Per ogni oggi che verrà”, incluso nell’album “Morabeza”, pubblicato nel 2019.

Arisa ha invece dato voce alle parole scritte da Cristiano Malgioglio, dietro un’idea di Caterina Caselli. “Amarsi in due” chiude la tracklist di “Una nuova Rosalba in città”, pubblicato a febbraio 2019.

L’artista lusitano  ha detto di aver gradito queste due versioni del suo brano, recentemente inserito anche nel film “Eurovision Song Contest: The Fire saga”, dove lui stesso la interpreta, facendo la parte di un busker: “Le ho sentite, sono entrambe molto belle. Mi piace molto che la musica cambi forma e venga condivisa, questo è lo spirito giusto”.

Qui sotto la videointervista con Sobral

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: