Alma Dowdall, la nuova stella del pop bulgaro ha 16 anni e canta in inglese

  • Staff
  • 30 Novembre 2020
  • Commenti disabilitati su Alma Dowdall, la nuova stella del pop bulgaro ha 16 anni e canta in inglese

In testa alle classifiche dell’airplay e della chart nazionale per 14 settimane consecutive. A soli 16 anni. Alma Dowdall, padre inglese, ma nata e cresciuta a Sofia, è il nuovo fenomeno del pop bulgaro. Sonorità internazionali, brani che scrive e compone in prima persona ed una presenza scenica notevole. “My mama told me” è l’ultimo singolo, un brano in inglese che ha già conquistato il primato ma che ha potenzialità per far bene anche fuori.

Nel 2021 è stata confermata Victoria ma – visto che fra l’altro l’etichetta è la stessa – per il 2022 sarebbe un’ottima scelta eurovisiva, a patto che le si conceda di cantare sue produzioni senza affidarsi ai fabbricanti di motivi standard che gravitano ormai nei paesi minori dell’Eurovision. Intanto, passata direttamente dalla camera da letto e dalla rete al successo, Alma Dowdall è già conosciutissima anche in Polonia, Russia, Turchia, Grecia e Romania.

Una manciata di singoli ed un album in lavorazione, ma le potenzialità per fare bene ci sono tutte: ascoltate “Perfect“, il brano con cui ha sfondato su Shazam: sonorità pop e latine (qui c’è come coautore un duo rumeno), molto mature per l’età. Ma anche altre cose meritano un ascolto: “Be alright“, “Out of control” e “Dont’t know“. Pezzi che funzionerebbero benissimo nelle radio di casa nostra e di tutta Europa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: