Eurovision 2021, rivediamo le esibizioni dei primi dieci qualificati alla finale

La prima semifinale dell’Eurovision Song Contest 2021 ha incoronato ieri sera dieci artisti per la finale di sabato. Nessuna grossa sorpresa fra coloro che hanno passato il turno: il tratto distintivo superiore degli Hooverphonic è stato premiato, al fianco di altri nove proposte molto eurovisive, ciascuna per la propria specificità.

Successivamente, i dieci qualificati hanno estratto durante la conferenza stampa la metà di semifinale di competenza. Ecco quindi un riepilogo dei brani che hanno avuto accesso alla finale di sabato, dove troveranno già Francia, Regno Unito, Germania, Spagna, Paesi Bassi ed i nostri Måneskin.

Norvegia- Tix- Fallen Angel

Israele- Eden Alene – Set me free

 

Russia- Manizha – Russian Woman

Azerbagian- Efendi – Mata Hari

Malta- Destiny- Je me casse

Lituania- The Roop- Discotheque

Cipro- Elena Tsagkrinou – El Diablo

Svezia- Tusse – Voices

Belgio- Hooverphonic- The wrong place

Ucraina- Go-A-Shum

 

One thought on “Eurovision 2021, rivediamo le esibizioni dei primi dieci qualificati alla finale”

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: