Alla scoperta di Teya Dora, la cantante serba che ha conquistato TikTok, Spotify e Shazam

Teodora Pavlovka, in arte Teya Dora è il nome nuovo del panorama musicale europeo. Serba, sbucata nelle charts all’improvviso, è una di quelle artiste lanciate dai social prima ancora che le classifiche si accorgessero di lei. Che ha già superato i 30 anni e nonostante tutto è ancora in rampa di lancio. Ne parliamo perchè “Dzanum”, il singolo che sentite qui sotto, è salito fino al secondo posto della Global 200 di Spotify ed al secondo posto mondiale su Shazam dopo aver sbancato su TikTok.

In classifica invece è arrivata fino alla 10. posizione della chart di Billboard Croazia. A fare da traino a questa artista, formatasi negli Stati Uniti e fino ad un paio di anni fa più nota come autrice per alcuni nomi del pop serbo, il fatto che il brano è stato inserito come canzone portante nella colonna sonora di una popolare serie della tv pubblica. Tutto questo le ha consentito lo scorso giugno – e senza alcun album all’attivo, di diventare la terza artista serba a superare il milione di streaming su Spotify, dopo Luke Black e Konstrakta, che però hanno avuto il traino dell’Eurovision. Recentemente è uscita con un nuovo singolo dal titolo Atamala”, insieme al rapper Albino.

Potrebbero interessarti anche...