Da TikTok alla vetta delle charts: dalla Spagna il fenomeno Iñigo Quintero

Il suo nome è sbucato all’improvviso nelle classifiche spagnole, ma la sorpresa è stato vederlo entrare direttamente al primo posto. Eppure fino a pochi mesi fa, pochissimi sapevano chi fosse Iñigo Quintero.  Oggi la sua “Si no estàs” è saldamente in testa sia alle classifiche di vendita – scalzando dopo molto tempo i brani reggaeton – che in quelli dell’airplay con il network Los 40 ma anche le radio più centrate sulle produzioni spagnole come Cadena Dial che passano il suo brano in alta rotazione.

Il giovane cantautore di La Coruña lo ha proposto su TikTok in Spagna ed in breve tempo è diventato subito virale, tanto da passare immediatamente su Spotify dove ha superato i 6 milioni di ascolti in una sola settimana (ora è già oltre le 30). Da lì alle classifiche ufficiali il passo è stato breve. E pensare che questo brano risale nientemeno che a settembre 2022. A soli 22 anni, Quintero non è del tutto un esordiente, perchè ha alcuni altri singoli all’attivo, ma certo non aveva ancora trovato la popolarità che la rete gli ha offerto tutto d’un tratto.

Per darvi un’idea, su Spotify è davanti a gente come Olivia Rodrigo o campioni di vendita in Spagna come Myke Towers e Bad Bunny. Ora si gode una vetta in classifica che lo proietta nel mainstream.

You May Also Like