Scatta oggi Musicultura Première: vota per scegliere cinque candidati per le audizioni

Scatta ufficialmente oggi l’edizione 2024 di Musicultura, con una nuova fase di selezione.

La quantità -quest’anno 1.187 le iscrizioni arrivate per un totale di 2.374 canzoni- ma soprattutto la qualità delle proposte ricevute hanno indotto il Festival a dare vita a una finestra aperta sulla variegata e stimolante realtà musicale del concorso.

Così è nata Musicultura Première, una fase zero che permette al pubblico di esprimersi e di contribuire attivamente alla scelta degli artisti che parteciperanno alle Audizioni Live.

Protagoniste di questa fase sono le 101 proposte più interessanti selezionate tra quelle in concorso dalla Direzione Artistica che, a partire dalle 15 del 5 febbraio, per una settimana (dunque fino alla stessa ora del 12), potranno essere ascoltate e votate a questo link 

Le cinque artistiche che, allo scadere delle votazioni, avranno ottenuto più voti accederanno di diritto alla fase delle Audizioni Live (al Teatro Lauro Rossi di Macerata dal 1 al 10 marzo) insieme a quelle selezionate, nella stessa rosa dei 101, da Musicultura stessa.

Ecco l’elenco delle proposte

/handlogic (Firenze), Aigì (Tropea), Alec Temple (Cremona), Alessio Alì (Gioiosa Ionica), Alessandra Bosco (Milano), Andrea Di Donna (Roma), Anna Castiglia (Catania), Anna Nata (Milano), Ardo (Vasto), Belfiore (Ravanusa), Bianca Frau (Sassari), Boetti (Roma), Carolei (Milano), Cassandra (Firenze), Chris Lavoro (Saronno), cisiamocapiti (Padova), CORDIO (Catania), Cristiano Sbolci (Livorno), D!PS (Torino), D+ (Aosta), dada sutra (Milano), Dalia Buccianti (Venturina Terme), Dalîlah (Arzachena), Dani Sco (Bologna), DAZ JAY (Ancona), De.Stradis (Bologna), DELVENTO (Messina), Dena Barrett (Viareggio), Didie Caria (Torino), Diorama (San Paolo di Civitate), Djomi (Pinarella di Cervia), Eda Marì (San Lucido), Edel (Roma), Emme di Modesto (Santa Maria di Leuca), Eugenio Sournia (Livorno), FALCE (Cumiana), feeda (Sala Consilina), fil (Torino), Filippo Cattaneo Ponzoni (Bergamo), Francesco Bonanno (Bergamo), Francesco Faggi (Forlì), Francesco Pecs (Ancona), FREDDO (Londra), gaberlover (Palermo), Glas (Catanzaro), Gustavo (Teramo), Helle (Bologna), Heren Wolf (Montemiletto), hetra (Milano), Il Generatore di Tensione (Bologna), IL MAGO (Bari), Irene Buselli (Genova), Jess (Milano), La Malasorte (Lecce), Labasco (Caserta), Le canzoni giuste (Pescara), Le Cose Che Non Dico (Cagliari), Lou Tapage (Cuneo), Macadamia (Roma), Malamore (Lecce), Marco Boccuto (Monza), Marilena Anzini (Busto Arsizio), Marta De Lluvia (Recanati), Marta Frigo (Milano), MASALA E FORESTA (Albenga), Mattia Faes (Milano), Melga (Massafra), Meno (Gambellara), Methos (Livorno), Michelangelo Martin (Potenza Picena), Minimo Vitale (Aosta), mmara (Milano), MonnaElisa (Forlì), Montegro (Roma), My girl is retro (Perugia), Nico Arezzo (Bologna), Nicole Bullet (Palermo), Nyco Ferrari (Milano), OBI (Torino), Ormai (Cantù), Pit (Segrate), Poetica da Combattimento (Ascea) , PORCE (Carugate), Raul Colosimo (Parigi), Roncea (Vezza d’Alba), Rossana De Pace (Mottola), San Joen (Teramo), Sandro Barosi (Cremona), Santoianni (Vigevano), Serepocaiontas (Latina), Tamè (Torino), The Snookers (Morbegno), Tina Platone (Mirandola), Tommi Scerd (Genova), unadasola (Pietrasanta), Valentina Tioli (Modena), Velia (Roma), Ventura (Foligno), VERI (Pesaro), Viola Violi (Grosseto), Went (Bari).

 

 

You May Also Like