Battiti Live, stasera il terzo appuntamento (diretta sul canale 10 DTT)

Battiti-Live-620x350Stasera terzo dei cinque appuntamenti con Battiti Live, la manifestazione itinerante organizzata da RadioNorba e che quest’anno è giunta alla quindicesima edizione. Un evento live, che alterna freschi successi a momenti amarcord, non disdegnando per qualche artista di esibirsi live. Soprattutto, una manifestazione che non è registrata due settimane prima della messa in onda ma è tutta in diretta.

Stasera l’evento (inizio ore 21.15) va in onda da Trani e merita una sottolineatura oltre al parterre (informazioni costanti sulla pagina di Radionorba, dove si possono rivedere le esibizioni) anche l’idea studiata per coprire i momenti in cui in tv va la pubblicità: lo show non si ferma, ma nei minuti di stop televisivo, il pubblico in piazza assiste a balletti su musiche dance e pop o ad esibizioni alla consolle (anche da parte del direttore Alan Palmieri, che è uno dei conduttori insieme a Roberta De Matthaeis)

Come sempre, l’evento è in diretta tv non solo su Radionorba Tv (anche in streaming sul sito), ma  anche su una serie di canali italiani accomunati dal fatto di essere ricevibili ciascuno sul canale 10 del DTT. Ecco di seguito l’elenco: Rete 8 Abruzzo, Videocalabria, Napoli Canale 21 in Campania, E’ TV in Emilia, Rete Veneta, Telequattro in Friuli e Veneto, Roma 1 in Lazio, Primo Canale in Liguria, Telelombardia, TV Centro Marche, Videolina in Sardegna, Antenna Sicilia, RTV 38 in Toscana, RTTR in Trentino, Umbria TV, Videogruppo in Piemonte e Telenorba 7 e 8 in Puglia, Basilicata e Molise.

Sul palco si alternano artisti italiani ed internazionali. Fra questi i Blue, Ola, Alain Clarck, Imany, Emma Louise, Alexia, Jutty Ranx, Alexandra Stan, Marco Mengoni, gli Stadio, Dolcenera, Max Gazzè, Patty Pravo, gli Zero Assoluto, Arisa, Alex Britti, Malika Ayane, i Sud Sound System, Anna Tatangelo, Emma Marrone, i protagonisti di Amici 2013, il vincitore Moreno, Greta e Verdiana, e poi Chiara, Raphael Gualazzi, Antonio Maggio, Nesli, Nathalie, Gue Pequegno, Baby K, Clementino e Fedez.

Stasera grandi novità: ascolteremo in particolare il giovanissimo, appena 16 anni, Alessandro Coli, nome nuovo della musica italiana. E ancora Marco Mengoni, Malika Ayane, Francesco Sarcina, Dolcenera, Nesli, Zero Assoluto, Gabry Ponte,  Nathalie e per gli ospiti internazionali Ola, Be Ignacio.

Stasera secondo appuntamento con Battiti Live: in diretta sul canale 10 DTT

BattitiRecuperiamo una mancanza da parte di questo blog, ovvero quello di non aver dato il giusto spazio a Battiti Live, la manifestazione giunta alla quindicesima edizione e che porta la grande musica nelle piazze del Sud Italia. Ad organizzarla è la più grande radio del Sud Italia, ovvero Radio Norba e alla conduzione dell’evento ci sono il direttore Alan Palmieri con Roberta De Matthaeis.

Nella prima serata, andata in onda domenica scorsa da Piazza Diaz a Bari si sono esibiti: Moreno, Chiara, Emma, Greta Manunzi, Verdiana Zangaro,  Alexia, Clementino, Nesli, Bianca Atzei, Alex Britti  e fra gli stranieri Ola, Alain Clarke.

Buona musica, con gli artisti che hanno un paio di canzoni a testa e se è vero che il parterre non è molto diverso da quello del Music Summer Festival (purtroppo il nostro airplay è “drogato” e questo è quello che passa il convento) è senz’altro migliore l’organizzazione. Niente gara, nessuna divisione in categorie a casaccio, niente scelte legate ad una unica scuderia, niente product placement sfacciato e soprattutto anche qualche nome più lontano dal mainstream o qualche ripescaggio importante, che ha fatto riascoltare anche vecchi successi, oltre alle ultime cose (qualcuno come Alex Britti ha anche cantato dal vivo).

Soprattutto un evento in diretta. Stasera va in onda la seconda serata, a partire dalle ore 21,15 e come tutti gli appuntamenti (ce ne saranno altri tre oltre a questo) è visibile in diretta non solo su Radionorba Tv (anche in streaming sul sito), ma  anche su una serie di canali italiani accomunati dal fatto di essere ricevibili ciascuno sul canale 10 del DTT. Ecco di seguito l’elenco: Rete 8 Abruzzo, Videocalabria, Napoli Canale 21 in Campania, E’ TV in Emilia, Rete Veneta, Telequattro in Friuli e Veneto, Roma 1 in Lazio, Primo Canale in Liguria, Telelombardia, TV Centro Marche, Videolina in Sardegna, Antenna Sicilia, RTV 38 in Toscana, RTTR in Trentino, Umbria TV, Videogruppo in Piemonte e Telenorba 7 e 8 in Puglia, Basilicata e Molise

Stasera appuntamento a Lecce, in Piazza Sant’Oronzo. Il programma prevede, fra gli altri: i Blue, Moreno, Fedez, Patty Pravo, Stadio,  Antonio Maggio, Gabry Ponte, Greta, Guè Pequeno e fra gli stranieri di nuovo Ola e Imany, la cantante franco-comorese che dopo ave conquistato l’Europa con “You will never know” adesso sta portando lo stesso pezzo anche in Italia con enorme successo. Avete letto bene: i Blue. Chissà se faranno ascoltare anche “I can“, il brano che portarono all’Eurovision 2011.

“Lovely on my hand”, Dorotea Mele famosa per uno spot

L’avevamo già detto in un altro post: l’Italia è il paese della telecrazia per eccellenza, dove la musica – e la notorietà con la musica – passa quasi esclusivamente attraverso la televisione e in gran parte attraverso la pubblicità. E’successo anche a Dorotea Mele, 39 anni, passata improvvisamente da semplice – pur apprezzata – insegnante di canto della provincia di Varese ad “angelo” degli spot.

La sua voce melodiosa ed angelica è infatti quella che interpreta “Lovely on my hand”, motivo scritto da Fabrizio Campanelli  per la pubblicità che celebra i 25 anni di una nota marca di calze. Còsì la notorietà è arrivata all’improvviso anche se questa artista di estrazione jazz non è esattamente un nome nuovo. Direttrice e solista del “Rainbow voices choir”, canta con l’Orchestra da Camera “Poseidon Ensemble”.  Si esibisce nei locali noti di jazz, come il Blue Note e suona con il trio “A portrait of Carl Porter”.

Ha studiato canto lirico, ma anche moderno (con Luca Jurman) e collabora con una casa discografica per la formazione di giovani talenti. Il brano, che sopra trovate in due versioni, quella originale registrata a Praga e incisa dalla Czech National Symphony Ochestra, diretta dal maestro Enrico Goldoni e quella in versione house arrangiata da Gabry Ponte, è destinata a diventare un vero successo.

Le classifiche di vendita in Europa (29/4): gli italiani Tacabrò primi in Danimarca

La settimana di vendite dei dischi regala una produzione italiana in testa alle classifiche danesi. Si tratta del tormentone in arrivo anche nelle nostre radio ovvero “Tacatà” dei dj Romano & Sapienza che insieme alla voce di Rodriguez danno vita al progetto Tacabrò sotto la produzione e supervisione di Gabry Ponte. La musica italiana che si esporta è questa: pessimo segno, davvero.

SINGOLI

  • AUSTRIA We are young – Fun ft Janelle Monae
  • BELGIO:  Balada- Gustavo Lima (Fiandre) /Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra(Vallonia)
  • BULGARIA:  Ai se eu te pegu – Michel Telò
  • CROAZIA: Opet – Nina Romic (nazionali) / Part of me – Katy Perry (internazionali)
  • DANIMARCA: Tacabrò- Tacatà
  • FINLANDIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • FRANCIA:Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • GERMANIA: Too close – Alex Clare
  • GRAN BRETAGNA: Call me maybe – Carly Rae Jepsen
  • GRECIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • IRLANDA:  We are young – fun ft  Janelle Monae
  • ISLANDA: We are young – Fun ft Janelle Monae
  • ITALIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • LUSSEMBURGO: Too close – Alex Clare
  • NORVEGIA:  Some die young -Laleh
  • OLANDA:   I follow rivers – Triggerfingers
  • POLONIA: Za kadzym razem – Jula
  • PORTOGALLO: Perdoname – Pablo Alboran ft Carminho
  • REPUBBLICA CECA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • ROMANIA: Shoulda – Jamie Woon
  • RUSSIA:  Ai se eu te pego – Michel Telò
  • SLOVACCHIA: Hey now – Peter Bic Project
  • SLOVENIA: Metulji- Plis  / We are young – Fun ft Janelle Monae (internazionale)
  • SPAGNA: Yo te esperarè – Cali ft El Dandee
  • SVEZIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra
  • SVIZZERA: Single Ladies – Reamdy & Manu L ft J Son
  • UNGHERIA:  Wild ones – Flo Rida ft Sia
 
ALBUM:
 
  • AUSTRIA: Auch- Die Arzte
  • BELGIO: Blunderbuss – Jack White (Fiandre) /Le best of 2012 – Pierre Rapsat  (Vallonia)
  • DANIMARCA: Lukas Graham – Lukas Graham
  • FINLANDIA: Yhdesta Puusta- Jukka Poika
  • FRANCIA:  L’apogée – Sexion d’assault
  • GERMANIA: Auch- Die Arzte
  • GRAN BRETAGNA:  21- Adele
  • GRECIA: Apenanti- Natasha Theodoridou
  • IRLANDA: Nudie books and frenchies – Aslan
  • ISLANDA: Thorpid – Bubbi Morthens
  • ITALIA: Sapessi dire no – Biagio Antonacci
  • NORVEGIA: Out of my hands – Morten Harket
  • OLANDA: Wrecks we adore -Trijntje Oosterhuis
  • POLONIA:  Mysliwiecka – Artur Andrus
  • PORTOGALLO: En acustico – Pablo Alboran
  • REPUBBLICA CECA: Racek- Tomas Klus
  • SPAGNA: En Acustico- Pablo Alboran
  • SVEZIA: Throw it to the universe – The soundtracks of our lives
  • SVIZZERA: Auch – Die Arzte
  • UNGHERIA: Keritest Bontok – Arkok Ismeros