Stasera la finale di Amici 13, gli album dei finalisti volano

downloadStasera alle ore 21.15 va in onda la finale di Amici, il talent show di Canale 5. Un programma che ormai ha raschiato il fondo del barile ma che nonostante questo continua ad attrarre pubblico (ma comunque l’edizione 13 ha fatto registrare un forte calo degli ascolti, come dire che c’è sempre speranza). Finale in diretta, come la semifinale, mentre tutto il resto del programma è registrato, cosa che ovviamente  non depone a suo favore. Edizione dopo edizione, il programma peggiora e le prime 5-6 edizioni tutto sommato buone, sono lontanissime.

In finale sono approdati la cantante ragusana Deborah Iurato, la band Dear Jack capitanata dal cantautore Alessio Bernabei e il ballerino Vincenzo Durevole già vincitore per la categoria danza. La band è stata sinora nella squadra di Miguel Bosè, gli altri due in quella di Moreno, ma adesso gareggeranno ciascuno per conto proprio per contendersi il premio finale di 150 mila euro.

E se pensavate che il crollo di Emma all’Eurovision Song Contest e il flop a livello di vendite de “La mia città” fosse il preludio ad un calo di appeal del programma anche a livello discografico,  non è così. “Domani è un altro film”, primo album dei Dear Jack, grandi favoriti per la vittoria finale, è attualmente in testa alla classifica FIMI (dunque quella ufficiale), dopo esserlo stato su I Tunes e dopo che la canzone omonima che lanciava il singolo, prodotta da Kekko Silvestre dei Modà e scritta da  Piero Romitelli e Davide Simonetta aveva fatto altrettanto. 

Canzone battutissima dalle radio già da diverso tempo, quasi a tirare la volata al gruppo. Sta andando bene (quinto posto come posizione d’ingresso) anche l’EP dell’altra finalista Deborah Iurato, che porta il suo nome ed è prodotto da Mario Lavezzi. Sette canzoni, scritte fra gli altri da Dario Faini, Fiorella Mannoia, Cesare Chiodo, Bungaro (questi tre ultimi hanno firmato insieme “Anche se fuori è inverno”), Lorenzo Vizzini. L’album è stato anticipato dal singolo “Danzeremo a luci spente” firmato da Federica Abbate, Raffaele Morra e Massimiliano Riolfo. 

Potrebbero interessarti anche...