Alla scoperta di Babet, il nome emergente del pop olandese

  • Staff
  • 16 Giugno 2022
  • Commenti disabilitati su Alla scoperta di Babet, il nome emergente del pop olandese

Si chiama Babette van Vugt, artisticamente nota come Babet, ha 28 anni ed è un nome che dovete segnarvi sul taccuino perchè la sua musica ha tutte le caratteristiche per diventare mainstream a livello internazionale. Le sue ultime produzioni risalgono allo scorso anno ma hanno fatto il giro delle radio olandesi. “No one else” è il pezzo più forte e lo trovate qui sotto.

Lanciata da The Voice of Holland, un passato da ballerina professionista con diverse competizioni all’attivo, suona da autodidatta pianoforte, batteria e chitarra, nella prima parte di carriera ha fatto soprattutto l’autrice per altri. Prima di avere l’occasione però di esibirsi al Tomorrowland, ad Abu Dhabi prima del Gp di Formula Uno ed aver aperto alcune date di Robbie Williams.

A farla conoscere a livello nazionale è stato però il recente duetto con Metejoor, cantautore belga attualmente in testa alle charts: “1 op een miljoen” ha scalato subito posizioni arrivando ai vertici in entrambi i paesi. Molto interessanti anche gli altri due singoli “Third eye”, con atmosfere quasi da Flashdance e “”.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: