Scorpions, tour mondiale per i 50 anni: saranno anche in Italia

Cinquant’anni e non sentirli. Il 2015 è un anno straordinario per gli Scorpions, la più popolare rock band tedesca, uno dei nomi più influenti del genere in tutto il continente e non solo. Festeggiano infatti il mezzo secolo di attività, sempre sulla cresta dell’onda, con successo. “Return to forever” è il loro diciottesimo album, anticipato da “We built this house”, il primo singolo.

Scorpions

Le celebrazioni per  questo evento straordinario sono già partite: il mese prossimo la Deutsche Welle, ovvero la tv nazionale tedesca rivolta all’Europa (l’equivalente della nostra RAI Italia), coprodurrà un documentario che ripercorrerà la straordinaria carriera di questa band che ha segnato un’epoca. E l’album contiene ben 19 tracce nella versione normale e 12 in quella deluxe con contenuti inediti.

Non solo. A maggio partirà un tour che li vedrà in giro per il mondo, toccando Stati Uniti, Russia, Polonia, Cina (da dove partiranno il 1. maggio), Repubblica Ceca, Belgio, Francia, Svizzera, Bielorussia, Spagna, Regno Unito, Canada e naturalmente Germania. Tre le tappe anche in Italia: il 9 novembre al Palalottomatica a Roma, l’11 novembre a Milano al Forum di Assago e il 13 novembre a Trieste, Palazzetto dello Sport.

Oltre 100 milioni di dischi venduti nel mondo, gli Scorpions hanno avuto il loro fulgore fra il 1979 e il 1996, ma hanno vinto complessivamente venti dischi di platino nel mondo. Tantissimi i loro successi, anche se la hit che li ha resi veramente celebri è “Wind of change”, contenuta in “Crazy world” del 1991, con 6 milioni di copie (quasi 15 nel mondo) il singolo più venduto in Germania, il cui video contiene scene reali dell’abbattimento del muro di Berlino.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cattolico, cittadino d'Europa, sinceramente Liberaldemocratico. Già speaker radiofonico. Ha scritto e scrive di cronaca, sport, economia e sociale per giornali nazionali e locali per vivere; scrive di musica su siti e blog per sopravvivere.

Potrebbero interessarti anche...