0

Florina Perez: è francese la nuova webstar della musica europea

Lei si chiama Florina Perez, è francese di origini spagnole ed è il nuovo fenomeno musicale pop lanciato dalla rete. Ha cominciato pubblicando una sua versione girata con una webcam di “Toca Toca” dei rumeni Fly Project ed è stato subito boom. Un milione e seicentomila visite solo per questo video, oltre 5 milioni complessivi per tutti i video successivi. Inevitabile che la sua vita cambiasse.

Florina Perez

Una major si è accorta di lei e adesso, a metà settembre uscirà il primo album “Reflet“, che è stato anticipato da questo singolo “Llamame Florina”, il cui video ufficiale, molto furbamente, ha in testa e in coda lei che canta davanti alla webcam, operazione che così evita eventuali sfruttamenti del video stesso. In un altro video la vediamo in versione cantautrice, col testo da lei riscritto in francese di “Love me like you do” di Ellie Goulding.

Prosegue dunque da parte della major lo scouting di nomi che hanno già un pubblico di appassionati che li seguono in rete, a conferma che è sempre più difficile farsi largo nel mondo della musica da chi cerca strade diverse, anche magari a scapito di qualche click o qualche copia. Croce e delizia, la rete, ancora una volta. Sperando che non crei l’ennesima stella usa e getta.

0

“Better on my own”, il nuovo singolo di Krista Siegfrids

Riecco Krista Siegfrids. Non che se ne fosse mai andata, ma certo dopo l’apparizione due anni fa all’Eurovision Song Contest, quando con la sua Marry me conquisto il cuore dei fan e fece notizia per il bacio saffico a fine esibizione, rimediando però appena un ventiquattresimo posto in finale, non è più riuscita a guardagnarsi i giusti spazi, neanche a fronte del buon riscontro dell’album “Ding dong”.

Siegfrids

Esce in questi giorni “Better on my own”, una powerballad in crescendo, che dunque si inserisce in questo filone musicale parente stretto della new wave degli anni 80 e che ormai sembra essere tornato di grande moda, soprattutto in alcuni paesi del nord Europa. Il brano ha debuttato nella chart finlandese con un medio riscontro e per ora esce solo in singolo.

L’artista finlandese sta però lavorando ad un nuovo album, del quale faranno parte i tre singoli usciti dopo l’Eurovision e nel frattempo continua a girare il suo paese cantando live. Lo scorso maggio è stata anche annunciatrice dei voti finlandesi proprio all’Eurovision Song Contest.

 

0

Charts (24/8/2015): Avicii si conferma, c’è il nuovo di John Newman

Avicii

Avicii si riprende l’Europa. Nel senso che il dj svedese è sempre più protagonista. Si conferma in testa alla classifica dell’airplay con la sua “Waiting for love”, decisamente uno dei brani dell’estate, lasciandosi alle spalle l’altro nome di spicco, il belga Lost Frequencies, il giovanissimo dj belga venuto all’attenzione dei media musicali in questa stagione.

E Avicii è anche il primo europeo della classifica delle vendite che vede al comando il portoricano Nicki Jam, che ha decisamente pescato il jolly con la sua “El Perdon”, che vede la partecipazione di Enrique Iglesias. L’entrata più alta della settimana è sul fronte airplay ed è quella dei The Weeknd, mentre per l’Europa, la nuova entrata in top 10 è “Come and get it” di John Newman, che sotto vi proponiamo.

Continue Reading

0

“Lush life”: Zara Larsson è lanciatissima

Un’altra artista svedese parte alla conquista dell’Europa. In realtà nel caso di Zara Larsson sarebbe più il caso di dire “riparte” visto che il primo singolo d’esordio “Uncover” è stato un vero successo sia in tutti i paesi scandinavi che in gran parte del vecchio continente con dieci dischi di platino,diversi milioni di copie vendute e l’album “1” che ha avuto un ottimo riscontro (quattro dischi di platino).

Zara Larsson

L’Italia è come al solito uno dei pochi paesi che ha completamente ignorato la ragazza diciottenne, lanciata dalla versione svedese del format Got Talent. Chissà se si accorgerà adesso di “Lush life”, il nuovo fortissimo singolo, già primo in classifica in Svezia, dove è già doppio disco di platino.

Continue Reading