0

“Saint Claude”, la raffinatezza pop di Christine and The Queens

Lei si fa chiamare Christine and The Queens ma all’anagrafe è Helöise Letissier. E’ il nome nuovo dell’elettropop francese, raffinato ma radiofonico, sicuramente non convenzionale. “Saint Claude” accompagna l’album d’esordio di questa 26 enne della Loira, “Chaleur humaine”, che però in realtà è il quarto lavoro dell’artista, la quale prima aveva inciso tre EP.

Christine and The Queens

Continue Reading

0

Sanremo 2015, ecco il regolamento. Nuove Proposte su Radio2

Gara dei Campioni con eliminazione,tre giurie più il televoto, giovani che (finalmente) passeranno in radio. E come abbiamo scritto nel precedente post, il vincitore avrà la particolarità, se lo vorrà, di rappresentare l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest. Carlo Conti ha presentato il regolamento del Festival di Sanremo 2015: cinque serate dal 10 al 14 febbraio.

Logo Sanremo

Per le prime due serate, ha spiegato Conti, il voto sarà espresso al 50% dalla giuria della Sala Stampa e dal 50% dal televoto, che quest’anno oltre al telefono fisso e agli sms prevede anche la possibilità di votare via web/app (allo stesso costo del televoto). Nelle ultime due serate le votazioni avverranno con sistema misto: per il 40% peserà il voto del pubblico, per il 30% quello di una giuria di esperti e per il restante 30% quello di una giuria demoscopica, composta da 300 persone scelte a ridosso del Festival tra i consumatori abituali di musica. Niente duetti, ma quest’anno una serata cover, con un premio a parte, svincolato dal Festival. Il regolamento lo potete leggere su Eurofestival News.

Continue Reading

0

Il vincitore di Sanremo all’Eurovision. E intanto San Marino…

Novità eurovisive da Italia e San Marino. Come scritto anche dal nostro blog partner Eurofestival News, nell’annunciare il regolamento del Festival di Sanremo 2015 sarà il vincitore della rassegna dei Fiori a rappresentare l’Italia nel massimo concorso canoro internazionale, ovvero l’Eurovision Song Contest a Vienna. Il vincitore sarà, per così dire, la prima scelta, mentre in caso di diniego da parte del vincitore (cosa peraltro già successa più volte in passato), si faranno scelte diverse, sempre da Sanremo.

Logo Sanremo

E’ chiaramente presto per fare nomi, anche perchè se ne saprà di più soltanto a fine anno, ma certo che a questo punto diventerà importante il peso della giuria tecnica, oltrechè quello del televoto, che come al solito saranno protagonisti per determinare la vittoria (del regolamento riparleremo). Certo è che questa opzione negli anni ha sempre garantito rappresentanti e canzoni di ottimo livello

San Marino invece ha presentato ufficialmente The Peppermints, il quintetto vocale femminile, che rappresenterà la Repubblica allo Junior Eurovision Song Contest. Il nome in realtà è stato annunciato qualche giorno fa e anche di questo ne riferì Eurofestival News. La giornata è stata quindi buona per presentare ufficialmente il brano “Breaking my heart”. Qui sotto invece, trovate il servizio che ha dedicato loro il telegiornale di San Marino RTV. Per quanto riguarda l’Eurovision Song Contest dei grandi, San Marino annuncerà se parteciperà o meno il prossimo 11 ottobre durante l’assemblea annuale della tv.

0

Orsoline maltesi come suor Cristina: in corsa per l’Eurovision

Suor Cristina Scuccia ha fatto scuola? Forse. O forse no. La partecipazione a The Voice con annessa vittoria della 25enne siciliana di stanza all’istituto delle Orsoline di Milano aveva diviso l’opinione pubblica, non solo relativamente all’opportunità della sua presenza nel talent show e per aver chiesto la recita di un Padre Nostro dopo la sua proclamazione. C’era chi aveva previsto per lei una rapida fine e chi invece ha invocato la sua presenza in gara a Sanremo, oppure all’Eurovision Song Contest, nel tentativo di sfruttare la stessa onda mediatica che ha favorito la vittoria di Conchita Wurst.

sister-act-malta

Continue Reading