0

“Renuncio”, un altro nuovo singolo per Ruth Lorenzo

Non molto tempo fa avevamo parlato di “Gigantes”, il nuovo singolo di Ruth Lorenzo, la cantante che ha rappresentato la Spagna all’ultimo Eurovision Song Contest col brano “Dancing in the rain, piazzandosi al decimo posto. Ebbene, continua la promozione del nuovo album, che poi è il primo effettivo della sua carriera, “Planeta azul“: in questi giorni è uscito “Renuncio“, un power pop cantato anche questo interamente in spagnolo. Il pezzo merita e conferma che anche nella sua lingua Ruth Lorenzo può fare cose egregie.

Ruth Lorenzo

Il brano è subito entrato in alta rotazione radiofonica e va detto che ha tutte le caratteristiche per diventare una hit internazionale: sonorità molto forti, forse meno apprezzate da noi ma che in tutto il Continente avranno vasto seguito. Recentemente l’artista ha diffuso sul suo canale youtube anche il lyric video della title track, pure questa molto interessante anche se forse meno delle altre due canzoni già proposte e del brano eurovisivo.

E’una Ruth Lorenzo tutta nuova quella che compare nel nuovo album, visto che delle 13 tracce (compreso un duetto col cantante flamenco Miguel Poveda) non ce n’è nessuna di quelle uscite in precedenza in lingua inglese: il lavoro è tutto in spagnolo, tranne il brano bilingue eurovisivo: ogni canzone, ha spiegato l’artista murciana, rappresenta un pezzo della sua vita. Qui potete ascoltare il live di “Te veo”, presentato in un concerto a Murcia sponsorizzato da Los 40, il principale network musicale spagnolo. Qui invece c’è “Noches en blanco”.

0

“Be lucky”, The Who festeggiano 50 anni di carriera

The WhoRieccoli sulla scena, nonostante il tempo che passa, ancora più vivi che mai. The Who sono una delle rock band più influenti al mondo e certamente una delle best selling della storia. Il gruppo inglese si appresta a celebrare i 50 anni di carriera con un album: “The Who Hits 50″, in uscita il 4 novembre e che celebra appunto il mezzo secolo sulle scene. Il tutto è anticipato da “Be lucky”, questo nuovo singolo inedito che sta girando in questi giorni nelle radio europee.

Per festeggiare il compleanno della band, un traguardo che pochi gruppi in attività possono vantare, gli Who terranno un unico impedibile concerto a Londra il prossimo 11 Novembre il cui ricavato sarà devoluto al Teenage Cancer Trust e per il quale sono già confermati grandissimi ospiti tra cui Eddie Vedder e Liam Gallagher ex Oasis. Non solo. Mercoledì 10 Dicembre torna solo per un giorno nelle sale cinematografiche italiane “Quadrophenia”, il film capolavoro ispirato all’omonimo album degli Who in versione restaurata e digitalizzata. Insomma, per gli amanti del genere, davvero proposte tutte da godere.

0

Charts: i 10 brani più suonati e scaricati in Europa (26/10/2014)

David GuettaNovità nella charts. Sul fronte dell’airplay l’operazione sorpasso è compiuta e così da questa settimana “All about that bass” non è più solo il brano più scaricato d’Europa, ma anche quello più suonato. L’esordio fulminante di Meghan Trainor continua dunque a mietere successi. Il maggior salto, in ambito top 10, è invece quello di “Boom clap” di Charli XCX, canzone della quale avevamo parlato anche noi.

Doppietta per David Guetta e Sam Martin sul fronte dei download, che oltre a confermare l’ottimo trend per “Lovers on the sun” piazzano adesso nella top 10 dei brani europei anche “Dangerous“, confermando dunque che i brani dance vanno alla grande.  Come quello di un altro francese, The Avener, “Fade out lines“, ( rielaborazione di “The Fade Out Line” di Phoebe Killdeer & The Short Straws) che vi proponiamo sotto e come il nuovo di Avicii “All of me”. Dopo il salto, le classifiche scorporate.

Continue Reading

0

“Johnny”, l’esordio di Cheyenne Toney

Lei si chiama Cheyenne Toney, ha 19 anni ed è olandese, originaria del Suriname. In questo momento è sulla cresta dell’onda perchè è appena uscito “Johnny”, il suo primo singolo inedito, decisamente molto divertente e fischiettante. Il grande pubblico l’ha conosciuta nella quarta edizione di The Voice, il format nato proprio in Olanda e che lì sta sfornando un buon numero di talenti.

Cheyenne Toney

Continue Reading