0

X Factor 8, secondo live: fuori The Wise. Mika boccia l’ESC

X FactorSecondo live di X Factor 8 e non mancano emozioni e sorprese e anche qualche uscita “fuori dal seminato” (eufemismo) Per la seconda volta in due anni Mika apostrofa l’Eurovision in modo negativo, dicendo della performance di Riccardo Schiaramanca di stile, fa troppo karaoke ed Eurofestival”. E’ lo stesso che nel 2009 si propose di scrivere un brano per il Libano dicendo che “all’Eurovision fanno musica di m. forse con me potrebbe migliorare’”.

Al ballotaggio vanno due artisti di Morgan, The Wise e Komminuet: si salva il duo crossover, forse perchè più originale in un contesto dove l’originalità è un punto molto importante. Morgan perde un rappresentante e se la prende con Luca Tomassini, che a suo dire avrebbe penalizzato i suoi con le scenografie. Fedez è a quota 4 e sin qui, incredibile ma vero, è il giudice assolutamente più dentro al contest sotto vari aspetti. Un figlio della televisione che conosce molto bene anche i gusti del pubblico. Parte un’altra iniziativa per il pubblico: su YouSong.it potete inviare le vostre canzoni, purchè inedite. I cantanti potrebbero essere chiamati ad interpretarle.

Continue Reading

0

X Factor 8: stasera alle 21.10 il secondo live. Ecco tutti i brani

X FactorAlle ore 21.10 su Sky Uno (niente repliche su Cielo, dunque solo per abbonati), va in scena da Milano il secondo live di X Factor 8. Ancora una volta troppa musica inglese, una deriva non bella che già l’anno scorso il programma aveva preso. Ci sarà un’altra eliminazione ma anche un nuovo ingresso: ad inizio serata si giocheranno infatti l’entrata i due ripescandi del concorso dello sponsor ovvero Riccardo Schiara (Uomini Under 25) e Sarah Fargion (Over 25).

Superospite italiano, almeno quello: tocca a Cesare Cremonini, che fra l’altro ha anche fatto una visita nel loft ai ragazzi. Il suo album Logico#1 verrà insignito, nel prossimo weekend, del premio di miglior disco dell’anno dall’Academy Medimex, la fiera della musica in corso a Bari. Si di seguito, potete leggere tutte le assegnazioni di questa settimana, eccetto ovviamente quella di chi entrerà in corsa. Nei link, il brano originale.

Continue Reading

0

“Renuncio”, un altro nuovo singolo per Ruth Lorenzo

Non molto tempo fa avevamo parlato di “Gigantes”, il nuovo singolo di Ruth Lorenzo, la cantante che ha rappresentato la Spagna all’ultimo Eurovision Song Contest col brano “Dancing in the rain, piazzandosi al decimo posto. Ebbene, continua la promozione del nuovo album, che poi è il primo effettivo della sua carriera, “Planeta azul“: in questi giorni è uscito “Renuncio“, un power pop cantato anche questo interamente in spagnolo. Il pezzo merita e conferma che anche nella sua lingua Ruth Lorenzo può fare cose egregie.

Ruth Lorenzo

Il brano è subito entrato in alta rotazione radiofonica e va detto che ha tutte le caratteristiche per diventare una hit internazionale: sonorità molto forti, forse meno apprezzate da noi ma che in tutto il Continente avranno vasto seguito. Recentemente l’artista ha diffuso sul suo canale youtube anche il lyric video della title track, pure questa molto interessante anche se forse meno delle altre due canzoni già proposte e del brano eurovisivo.

E’una Ruth Lorenzo tutta nuova quella che compare nel nuovo album, visto che delle 13 tracce (compreso un duetto col cantante flamenco Miguel Poveda) non ce n’è nessuna di quelle uscite in precedenza in lingua inglese: il lavoro è tutto in spagnolo, tranne il brano bilingue eurovisivo: ogni canzone, ha spiegato l’artista murciana, rappresenta un pezzo della sua vita. Qui potete ascoltare il live di “Te veo”, presentato in un concerto a Murcia sponsorizzato da Los 40, il principale network musicale spagnolo. Qui invece c’è “Noches en blanco”.

0

“Be lucky”, The Who festeggiano 50 anni di carriera

The WhoRieccoli sulla scena, nonostante il tempo che passa, ancora più vivi che mai. The Who sono una delle rock band più influenti al mondo e certamente una delle best selling della storia. Il gruppo inglese si appresta a celebrare i 50 anni di carriera con un album: “The Who Hits 50″, in uscita il 4 novembre e che celebra appunto il mezzo secolo sulle scene. Il tutto è anticipato da “Be lucky”, questo nuovo singolo inedito che sta girando in questi giorni nelle radio europee.

Per festeggiare il compleanno della band, un traguardo che pochi gruppi in attività possono vantare, gli Who terranno un unico impedibile concerto a Londra il prossimo 11 Novembre il cui ricavato sarà devoluto al Teenage Cancer Trust e per il quale sono già confermati grandissimi ospiti tra cui Eddie Vedder e Liam Gallagher ex Oasis. Non solo. Mercoledì 10 Dicembre torna solo per un giorno nelle sale cinematografiche italiane “Quadrophenia”, il film capolavoro ispirato all’omonimo album degli Who in versione restaurata e digitalizzata. Insomma, per gli amanti del genere, davvero proposte tutte da godere.