0

“Ich sterb fur dich”, il nuovo singolo di Vanessa Mai

Vanessa Mai è uno dei nomi più popolari dello schlager pop tedesco. A soli 24 anni ha già una carriera importante alle spalle e diversi successi discografici. Lanciata dal gruppo Wolkenfrei, con cui ha  all’attivo due album da solista, l’ultimo dei quali, “Fur dich”, uscito proprio di recente, che ha raggiunto le vette della classifica tedesca. A trainarlo, il singolo “Ich sterb fur dich“.

Vanessa Mai

E’ un genere difficile per noi che non siamo tedeschi, ma rappresenta bene l’evoluzione di una parte importante del panorama musicale germanofono, che fa numeri impressionanti, talvolta anche superiori a quelli del pop (basti pensare ai 5 milioni di copie vendute nei soli paesi di lingua tedesca dall’ultimo album di Helene Fischer.

C’è da dire che lei si propone ora col suo nome di battesimo, approfittando di una fase di carriera che la vede giudice in uno dei più celebri talent show tedeschi, Deutschland sucht den superstar ma la sua popolarità è legata al gruppo del quale era (ed è tuttora) capofila: “Wachgeküsst”, il primo album, superò le 200 mila copie, una cifra importante ma  che in Germania vale appena il disco d’oro (da noi sarebbe quasi tre volte il platino): “Wolke 7” fu uno dei brani più suonati dalle radio.

 

0

Sergio Sylvestre vince l’edizione numero 16 di Amici

Sergio Sylvestre è il vincitore dell’edizione numero 15 di Amici di Maria De Filippi. Il ventiquattrenne cantante di origini centroamericane ha superato in finale Elodie Di Patrizi. Terzo il ballerino Gabriele Esposito, quarto l’altro Esposito, il cantante Lele. Trionfa dunque l’unico rappresentante della squadra di J AX e Nek.

Sergio Sylvestre

Nato da padre haitiano e mamma messicana, Sylvestre è in Italia da quattro anni: arrivato per una  vacanza e ha deciso di fermarsi in Puglia, dove tutt’ora vive. Nel talent si è fatto notare oltrechè per la voce anche per la stazza: è infatti alto 2.08 Da qui prende spunto anche “Big Boy” il suo EP di esordio.   Ha iniziato a cantare dopo un infortunio che lo ha obbligato a rinunciare alla carriera sportiva di giocatore di football americano.

Durante il Serale di Amici Sergio ha firmato un contratto discografico con Sony Music Italia e il 20 maggio è uscito “Big Boy”, il suo EP di esordio. Oltre al singolo “Big Boy”, scritto dal cantautore Ermal Meta, l’album contiene altri tre inediti e quattro cover che Sergio ha interpretato durante il suo percorso all’interno della scuola. A Elodie Di Patrizi è andato il premio della Critica.

Sylvestre, cantante di un noto locale estivo del Salento è il primo solista maschio straniero a vincere Amici e il primo completamente straniero: Loredana Errore, che vinse la nona edizione, è nata infatti a Bucarest, ma a pochi mesi di vita venne adottata da una famiglia agrigentina. Fra i ballerini, vinse l’albanese Leon Cino. Sia Elodie Di Patrizi che Sergio Sylvestre hanno inciso i rispettivi EP. Quello della giovane interprete si chiama “Un’altra vita”, come la title track firmata da Fabrizio Moro. Mentre il 27 maggio esce “Costruire”, l’album di Lele.

Al vincitore vanno 150 mila euro, ad Elodie, vincitrice del premio della Critica, ne vanno 50mila, come anche al ballerino Gabriele Esposito, primo del circuito danza.

0

Download e airplay (22/5/2016): con Enrique Iglesias e Alvaro Soler è già estate

E’ già una classifica estiva, caliente, quella dei brani più scaricati di questa settimana. Entrano infatti due pezzi spagnoli, quello che vede Enrique Igleasias duettare col colombiano Wisin “Duele el corazon” destinato senz’altro ad arrivare a brevissimo anche da noi (sta già arrivando, invero) e quello già primo in classifica da noi del fresco giudice di X Factor Alvaro Soler. Entra in classifica anche il nuovo di Milow, ma sul fronte dei download.

Soler

I 10 BRANI PIU’ SUONATI IN EUROPA

1.Faded – Alan Walker (NOR)
2.Cheap thrills- Sia
3.Stressed out – Twenty one pilots
4.I took a pill in Ibiza – Mike Posner
5.Hymn for the weekend – Coldplay ft Beyoncè (GBR)
6.Fast car – Jonas Blue ft Dakota (SWE)
7.7 years – Lukas Graham (DAN)
8.Love yourself – Justin Bieber ft Ed Sheeran
9.Cake by the ocean – DNCE
10.Catch and release – Matt Simons

I 10 BRANI EUROPEI PIU’ SUONATI

1.Faded – Alan Walker (NOR)
2.Hymn for the weekend – Coldplay ft Beyoncè (GBR)
3.7 years – Lukas Graham (DAN)
4.Fast car – Jonas Blue ft Dakota (SWE)
5.Be the one- Dua Lipa (GBR)
6.Lush life- Zara Larsson (SWE)
7.Water under the bridge – Adele (GBR)
8.This girl- Kungs & Cookin on 3 Burners (FRA)
9.This is what you came for – Calvin Harris ft Rihanna (GBR)
10. Howling at the moon – Milow (BEL)

I 10 BRANI PIU’ SCARICATI IN EUROPA

1.Cheap thrills- Sia
2.Can’t stop the feeling – Justin Timberlake
3.Faded – Alan Walker (NOR)
4.This is what you came for – Calvin Harris ft Rihanna (GBR)
5.One dance – Drake ft Wizkid & Kyla
6.I took a pill in Ibiza- Mike Posner
7.Stressed out – Twenty one pilots
8.Hymn for the weekend – Coldplay & Beyoncè (GBR)
9.This girl- Kungs & Cookin on 3 Burners (FRA)
10.Cake by the ocean – DNCE

I 10 BRANI EUROPEI PIU’ SCARICATI

1.Faded – Alan Walker (NOR)
2.This is what you came for – Calvin Harris ft Rihanna (GBR)
3.Hymn for the weekend – Coldplay & Beyoncè (GBR)
4.This girl- Kungs & Cookin on 3 Burners (FRA)
5.7 years – Lukas Graham (DAN)
6.Don’t be so shy – Imany (Work in progess) (FRA)
7.Fast car – Jonas Blue ft Dakota (SWE)
8.Duele el corazon – Enrique Iglesias ft Wisin (SPA)
9.Be the one – Dua Lipa (GBR)
10. Sosia- Alvaro Soler (SPA)

0

Delayers da record: primi sammarinesi a firmare con Universal

C’è sempre una prima volta, anche per un piccolo stato come San Marino. La nuova prima volta la scrivono il Delayers, un trio di dj e producer tutti e tre del Titano, che  stanno già riscuotendo in giro per il mondo con la loro musica, con le loro canzoni già protagoniste nelle chart EDM d’Europa. Sono infatti i primi artisti della Repubblica di San Marino a firmare nientemeno che con la Universal, dove artisti come Fedez , Club Dogo, Vasco Rossi , Jovanotti e tanti altri hanno trovato il successo.

Delayers

Un traguardo eccezionale per Federico Bombini, John Carattoni e Luca Zucchi, che usciranno giovedì 26 col primo EP sotto l’etichetta della major “Let it Go / She Bad”. La prima è una traccia dal sapore più pop, mentre la seconda, una EDM più classica, è stata scelta come sigla ufficiale del Nameless Festival di Lecco, il più grande festival di musica dance italiano, al quale parteciperanno dal 2 al 4 giugno. I Delayers avranno la possibilità di condividere il palco con artisti di calibro mondiale come Alesso, Nicky Romero, Benny Benassi, Fedde Le Grand e tanti altri.

Continue Reading