X Factor 5, Alessandro Cattelan al timone, Arisa fra i giudici

Prende forma il cast di X Factor 5, edizione che andrà in onda dopo l’estate su Sky Uno. Sarà una edizione all’insegna delle novità e delle conferme. I giudici saranno 4, come nella attuale versione originale inglese e come l’anno scorso e si tornerà più al format originale, con meno spazio a scene e scenate da reality e più spazio alla musica.

La novità numero uno è il conduttore. Sarà il 31 enne piemontese (di Tortona, in provincia di Alessandria), Alessandro Cattelan, volto noto e vj delle tv musicali  e dj dei grandi network (MTV, RTL 102.5, Radio 105 e tante altre), che nell’ultimo anno è stato impegnato su Rai Due a  “Quelli che il calcio” insieme a Simona Ventura.

Ironia della sorte, Cattelan, come già successo a Facchinetti a Rai 2, prenderà il “bastone del comando” con Simona Ventura che sarà nella veste di giurata. La Ventura dunque torna in corsa dopo le prime due edizioni (nella prima lanciò Giusy Ferreri, seconda classificata ma campionessa di vendite).

Torna anche Morgan, colui che ha vinto tre edizioni su quattro del format, lanciando Noemi e Marco Mengoni ma anche Matteo Becucci. Il terzo giudice, sarà con ogni probabilità Arisa. La cantante lucana, ex allieva del Cet di Mogol, vincitrice delle nuove proposte a Sanremo 2009 e poi protagonista l’anno dopo, si prepara dunque a mostrare il suo lato di grande artista,  proseguendo l’opera di distacco dalla sua immagine buffa già cominciata a Victor Victoria.

Si lavora ancora per il quarto giudice. Resta in piedi la candidatura di Elio, vincitore lo scorso anno della rassegna, mentre scendono quelle di Asia Argento, ex compagna di Morgan. In ogni caso, la quinta edizione si preannuncia interessantissima. Peccato la vedranno solo coloro che hanno il satellite (difficile trovare uno streaming…).

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. antonella ha detto:

    http://www.youtube.com/watch?v=lhvMOxEFBmo

    e finalmente le audizioni arrivano anche in Capitale e soprattutto, sono stati confermati alcuni giuduci, fra cui Arisa, a quanto pare…