Anna Zankovska diventa Kato: nuovo singolo con sonorità internazionali

Il nome sulle prime non dice nulla, ma in realtà chi è appassionato di Eurovision e delle selezioni eurovisive nazionali l’avrà riconosciuta: dietro Kato si nasconde infatti Anna Zankovska, giovanissima artista di Riga vista nel 2017 a Supernova, il concorso nazionale lettone per l’Eurovision.

“Es gaju par talu” (Sono andata troppo lontano), ci fa scoprire un lato molto particolare dell’indie pop, in lingua lettone ed è un brano molto diverso da quella “Raige love” con la quale in inglese aveva cercato il biglietto per Kiev, che non superò la semifinale.

Nuova immagine, molto più aggressiva, nuovo look ed un sound molto più internazionale: “E’una canzone – dice l’artista- dedicata a tutti quelli che si lasciano trascinare dal cuore. Emotivamente, a volte perdiamo il controllo del buon senso e siamo pronti ad agire,” qui e ora “, senza pensare alle conseguenze, quindi tendiamo a ferire noi stessi e spesso coloro che ci sono vicini e cari. la decisione presa con il cuore, non con la mente, cambierà la vita .

 

 

You May Also Like