“Mamma mia”: Il 19 luglio ad Ischia l’anteprima italiana del film sugli Abba

[youtube=http://it.youtube.com/watch?v=BK_pvsftmWU]

In questo mestiere è fondamentale dire la verità. E allora è giusto che informi i lettori che la notizia l’ho trovata sul blog della mia amica Maria, al quale vi rimando. Si terrà ad Ischia il prossimo 19 luglio nell’ambito del Global Fest l’anteprima italiana di “Mamma Mia”, il film ispirato all’omonimo musical, ispirato alle canzoni degli Abba, gruppo leggendario della musica pop anni 70-’80.

All’indomani dell’uscita americana (in Italia il film sara’ nelle sale il 3 ottobre), la pellicola (della quale in alto potete vedere il trailer), e’ ambientata nell’isola di Skiathos in Grecia, e sara’ proiettata al Regina Isabella sullo spettacolare schermo sull’acqua allestito nella baia di Lacco Ameno.

Tratta dal celebre musical di Broadway, scritto da uno dei quattro Abba, Benny Andersson, visto da oltre 30 milioni di spettatori in tutto il mondo e tradotto in 8 lingue, la pellicola vive sull’inimitabile trasformista Meryl  Streep affiancata da Pierce Brosnan, Colin Firth, Stellan Skarsgård, Christine Baranski e la delziosa Julie Walters, tutti diretti da Phyllida Lloyd.

Il film, che vive sui pezzi più famosi degli Abba, da S.O.S alla Mamma Mia! del trailer e del titolo, è un concentrato di canzoni, balli e gag di vario tipo. La trama narra di Donna (Meryl Streep), madre single e indipendente, che ha cresciuto da sola la vivace figlia Sophie, (Amanda Seyfried), ormai prossima alle nozze, e che ha gestito con successo un piccolo hotel a Skiathos, una splendida isola in Grecia.

Sophie sogna di farsi accompagnare all’altare dal suo vero padre così invita alle sue nozze tre uomini del passato di Donna. Nel corso di 24 ore magiche e folli, i protagonisti vivranno nuovi amori e riscopriranno antichi sentimenti, nella cornice da sogno di un’isola che sembra offrire infinite possibilità.

A corredo del film uscirà (il prossimo 8 luglio), la colonna sonora, con 22 canzoni degli Abba (che fanno anche degli interventi inediti nel film), la cui tracklist trovate su questo sito. Contestulamente, la Universal riediterà le due compilation di grandi successi uscite una decina d’anni fa “Abba gold” e “More Abba gold”.

Non è tutto.  A Stoccolma stanno lavorando per la costruzione di un museo interattivo (apertura prevista per il 4 giugno 2009, qui le notizie in italiano) disposto su 6.500 metri quadri su 4 piani. Al fianco di tantissimi gadget riconducibili alla band, dai dischi ai buffissimi vestiti con cui li ricordiamo, ci saranno installazioni multimediali e persino uno studio di registrazione e una vera discoteca. Il Mito degli Abba, a 26 anni dal loro scioglimento, vive ancora. Sotto, riscopriamo “Mamma Mia” degli Abba, in un video del 1980.

[youtube=http://it.youtube.com/watch?v=WY57jGNCN8Q]

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna risposta

  1. anna ha detto:

    la prima a londra è stata un successone!

    c’era anche il nostro valentino sul tappetto blu!

    ovviamente la stelle più splendente era frida, che si è fatta fotografare con bjorn, visto che benny era accompagnato dalla sua seconda moglie!

  1. 9 Luglio 2008

    […] film Mamma Mia, che a breve arriverà anche ad Ischia per l’anteprima italiana (qui la nostra notizia), ha avuto già un primo clamoroso effetto: rivedere insieme, tre anni dopo […]