Eurovision 2021, seconda semifinale, fra i 10 qualificati anche San Marino ed il rock della Finlandia

Missione compiuta per San Marino che strappa la sua seconda semifinale consecutiva all’Eurovision Song Contest,  la terza della storia con Senhit ft Florida e il loro “Adrenalina“: ritroveremo dunque due cantanti di lingua italiana in finale, non succedeva dal 2014 quando furono addirittura tre (Emma, Valentina Monetta e lo svizzero Sebalter). Per la prima volta da quando esistono le semifinali ci sono invece due italiani (la rappresentante sammarinese è di Bologna).

Sarà derby a ritmo di rock invece fra i nostri Måneskin e i finlandesi Blind Channel, pure loro in finale. Nessuna sorpresa fra i 10 qualificati: ci saranno anche Daði og Gagnamagnið che stasera si sono esibiti con la clip delle prove perchè un membro è risultato positivo al Covid: succederà lo stesso quindi anche sabato a meno che il secondo tampone non dia esito negativo, ma la cosa appare improbabile.

Con ogni probabilità gli islandesi hanno vinto la semifinale, ma lo scopriremo solo sabato sera a rassegna finita. Il Portogallo cresce ad ogni ascolto mentre il bubblegum pop della Moldavia, al netto di una prova vocale modestissima di Natalia Gordienko, pare funzionare.

LEGGI QUI I QUALIFICATI DELLA PRIMA SEMIFINALE

Passano in finale

  • Albania – Anxhela Persisteri – “Karma”
  • Serbia – Hurricane – “Loco Loco”
  • Bulgaria – Victoria – “Growing Up Is Getting Old”
  • Moldavia – Natalia Gordienko – “Sugar”
  • Portogallo – The Black Mamba – “Love Is On My Side”
  • Islanda – Daði og Gagnamagnið – “10 Years”
  • San Marino – Senhit – “Adrenalina”
  • Svizzera – Gjon’s Tears – “Tout l’Univers”
  • Grecia – Stefania – “Last Dance”
  • Finlandia – Blind Channel – “Dark Side”

Il sorteggio della metà di finale

PRIMA META’ (6 posti): Albania, Serbia, Portogallo, Islanda, Svizzera, Grecia

Gli altri  7 assegnati a Belgio, Cipro, Israele, Malta, Regno Unito, Russia e Spagna

SECONDA META’ (4 posti): Finlandia, San Marino, Bulgaria, Moldavia

Gli altri  9 assegnati a Azerbaigian, Germania, Italia, Lituania, Norvegia, Paesi Bassi (23), Spagna, Svezia, Ucraina.

 

Potrebbero interessarti anche...