Sanremo Giovani 2021: ecco i 46 nomi, fra loro Blind, la figlia di Mango e gli ex The Jab

La Rai ha diramato l’elenco dei 46 giovani che – scelti fra 700 proposte arrivate- prenderanno parte alle audizioni di Sanremo Giovani. Si giocano 8 dei 12 posti per la finale su Rai 1 del 15 dicembre: gli altri 4 arriveranno da Area Sanremo. Come è noto, quest’anno non ci sarà la categoria giovani al Festival di Sanremo, ma in palio ci sono due posti direttamente per l’Ariston insieme agli altri 22 big.

Quelli del talent

Ci sono diversi nomi usciti dai talent. Per esempio c’è tanto XFactor dello scorso anno, col perugino Blind, terzo classificato, Mydrama e i Manitoba.  Da Amici troviamo Federico Baroni, Martina Beltrami, Enula, Esa. In gara anche Francesco Faggi, fratello di quell’Elena vista in gara lo scorso anno e con lei in gara a Italia’s Got Talent.

A volte ritornano

C’è poi Matteo Faustini, che era in gara fra i giovani a Sanremo 2020 e ci sono Giulia Mutti e Thomas Cheval, in differenti annate protagonisti nelle finali di Sanremo Giovani, il secondo lanciato da The Voice of Italy, da cui arriva ance Berna, alias Roberto Tornabene, già a Castrocaro 2019. I Viito nel 2020 hanno accompagnato Junior Cally nella serata duetti a Sanremo.

Da Musicultura

E poi con un pizzico di orgoglio possiamo dire che ci sono anche diversi artisti usciti da Musicultura, la manifestazione che seguiamo ormai da qualche anno. I Santi Francesi non sono altro che The Jab, vincitori proprio lo scorso giugno a Macerata. Da quella stessa edizione c’è Elasi, premio Imaie, della quale Euromusica si era interessata già prima del concorso e che poi abbiamo intervistato.

 Presente di diritto anche Simo Veludo, il vincitore di Castrocaro. Inoltre si segnala Angelina Mango, figlia di Pino Mango e Laura Valente ex Matia Bazar. Ecco l’elenco degli artisti, con i brani e le etichette di appartenenza.

  • Bais – Che fine mi fai (Maciste Dischi/Universal Music Italia)
  • Federico Baroni – Chilometri (Warner Music Italy)
  • Martina Beltrami – Parlo di te (Artist First/Fiero Dischi)
  • Berna – Re Artù (Orange Italy)
  • Blind – Non mi perdo più (Sony Music)
  • Edoardo Brogi – Pioveranno sassi (Warner Music Italy)
  • Carolina – Nemmeno le nuvole
  • Thomas Cheval – Sale (Biplano Team)
  • Ditta Marinelli – Male malo mala (Bollettino Edizioni)
  • Drama – Ma tu lo sai che
  • Elasi – Lap dance (Trident Music/Universal Music Italia)
  • Enula – Il buio (mi calma) (Universal Music Italy)
  • Esa – Come mai (Hokuto Empire/Sony Music Italy)
  • Esseho – Arianna (Bomba Dischi/Universal Music Italy)
  • Francesco Faggi – Mentalmente instabile
  • Matteo Faustini – Autogol (Dischi dei Sognatori/Warner Music Italy)
  • Marta Festa – Tiberio (Warner Music Italy)
  • Diego Formoso – Anche una sola notte (Starpoint International)
  • Fusaro – Senza coloranti aggiunti
  • Giuse The Lizia – Bee Gees (Maciste Dischi/Universal Music Italy)
  • Kaze – Volevo portarti al mare (:Universal Music Italy)
  • Malvax – Zanzare (Piuma Dischi)
  • Angelina Mango – La mia buona colazione (da Potenza)
  • Manitoba – Pesci (Sony Music Italy)
  • Matilde G – Lasciami qui
  • Mida – Lento (Dinero/Believe)
  • Melissa Morandini – Rumore
  • Giulia Mutti – Notte fonda (BMG)
  • Mydrama – Soli (Sony Music Italy)
  • Nebraska – Jonio
  • Nuvolari – Farabutto (Puro/Bomba Dischi/Universal Music Italia)
  • Obi – Ispirazione
  • Oli? – Smalto e tinta
  • Opposite – Settembre (DIY Italia)
  • Quomo – Animali
  • Matteo Romano – Testa e croce (Polydor/Universal Music)
  • Royahl – Trap boy
  • Samia – Fammi respirare
  • Santi Francesi – Signorino (Warner Music Italy)
  • Scozia – Britney
  • Tananai – Esagerata (Universal Music Italy)
  • Aurora Tumiatti – Maschere
  • Viito – Naturale
  • Yuman – Mille notti (Leave/Universal Music Italy)
  • Zo Vivaldi – Spero di star male (Ada Music Italy)
  • Simo Veludo – Anni ’60

Gli artisti si esibiranno di fronte alla commissione artistica presieduta dal direttore artistico Amadeus e composta da   Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis.  All’interno della serata del 15 dicembre  saranno inoltre rivelati i 22 Big cui i due Giovani di cui sopra si uniranno: di tali 24, uno rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2022, in programma a Torino, Pala Olimpico dal 10 al 14 maggio.

You May Also Like