“Angel eyes” e “Gravity”: l’islandese Ásdís fa di nuovo centro

Di Ásdís María Viðarsdóttir abbiamo qui parlato più volte. Cantautrice islandese in rampa di lancio, più volte vicina a rappresentare il suo Paese all?Eurovision, ultimamente è arrivata nelle charts europee grazie ad alcune collaborazioni di successo: quella col connazione Daði Freyr, che fu il banger del capodanno 2022 e quella col progetto tedesco Glockenbach, ovvero “Dirty dancing”, a lungo nelle radio di tutta Europa la scorsa estate.

Adesso arriva di nuovo un singolo solista, “Angel eyes” che la proietta nell’airplay nordeuropeo. Ancora una volta un pezzo molto forte e radiofonico, come è nel suo stile.

Ma non è tutto. Perchè è arrivato anche “Gravity”, in cui mette la voce sui beat di un altro progetto EDM tedesco, quello dei twocolors, molto popolari anche nell’Est Europa e quindi con potenzialità di diventare una hit globale.

You May Also Like