Alla scoperta dei Grossstadtgeflüster, fra pop, rap ed elettronica

Nel 2023 hanno festeggiato i 20 anni di attività in un modo insolito: tornando ad incidere. Grossstadtgeflüster (Il sussurro della grande città) sono uno dei progetti più interessanti della musica tedesca, sospesi fra il pop, il rock e l’elettronica. Sei album, alcuni successi discografici una decina d’anni fa, la band berlinese non passa sicuramente inosservata, tanto che i loro testi irriverenti sono stati anche premiati dall’associazione autori tedesca.

“Das Über-Icke” (preceduto dalla quasi-title track “Icke“) è l’album che nel 2024 segnerà il loro rientro ufficiale dopo 5 anni di silenzio, ma intanto sono usciti alcuni singoli niente male. Uno è questo “Huckepack” uscito alcuni mesi fa, l’altro ancora migliore è “Ick Kūndige“. L’album “Tips & tricks” li ha portati nel 2019 per la prima volta nella chart degli album. Ma la loro hit di maggior successo è “Fickt-Euch-Allee”.

Potrebbero interessarti anche...