Road to Eurovision 2024: le scelte di Spagna, Ucraina, Malta e Norvegia e la situazione

Grande fine settimana di selezioni per l‘Eurovision Song Contest 2024. Si agggiungono altre 4 canzoni al lotto, che promettono decisamente spettacolo. In Spagna il Benidorm Fest ha regalato il biglietto per Malmö al duo Nebulossa, con la loro “Zorra”, canzone dal sound anni 80 che attraverso la riappropriazione di un insulto (Zorra è una donna di facili costumi, in spagnolo) propone un inno all’autodeterminazione delle donne.

Dal Vidbir ucraino è uscita, senza alcuna sorpresa, l’accoppiatta formata dalle due artiste ucraine più famose in patria ed in Europa in questo momento, vale a dire alyona alyona& Jerry Heil, entrambe vincitrici (separatamente) del People’s Choice ai Music Moves Europe Talent Awards. La loro Teresa & Maria è ispirata alle figure della Madonna e di Madre Teresa di Calcutta.

Saranno invece i Gåte con “Ulveham” a rappresentare la Norvegia all’Eurovision 2024. Dopo 28 anni torna in concorso un brano in lingua norvegese, rivisitazione in chiave moderna di un’antica ballata centenaria della tradizione folk norvegese. Sicuramente più a sorpresa la vittoria di Sarah Bonnici a Malta. Figlia del presidente dell’Hamrun Spartans, uno dei club di prima divisione maltese e nonchè amministratore delegato della Mercury Tower, il più grande complesso commerciale e residenziale maltese, Bonnici, reduce da X Factor, canterà “Loop”.

PRIMA SEMIFINALE- Martedì 7 Maggio

Prima metà

  • Ucraina – alyona alyona & Jerry Heil – Teresa & Maria
  • Cipro – Silia Kapsis – “Liar”
  • Polonia
  • Serbia
  • Lituania
  • Croazia
  • Irlanda – Bambie Thug – “Doomsday blue

Seconda metà

  • Slovenia – Raiven – “Veronika
  • Islanda
  • Finlandia
  • Portogallo
  • Lussemburgo – Tali – “Fighter
  • Australia
  • Azerbaigian
  • Moldavia

Trasmetterano e voteranno anche:

  • Svezia
  • Germania
  • Regno Unito – Olly Alexander

SECONDA SEMIFINALE- Giovedì 9 Maggio

Prima metà

  • Austria – Kaleen – “We will rave”
  • Malta – Sarah Bonnici- “Loop
  • Svizzera
  • Grecia – Marina Satti
  • Cechia – Aiko – “Pedestal
  • Albania – Besa – “Zemrën n’dorë
  • Danimarca
  • Armenia

Seconda metà

  • Israele
  • Estonia
  • Georgia – Nutsa Buzaladze
  • Paesi Bassi – Joost Klein
  • Norvegia- Gåte -“Ulveham
  • Lettonia
  • San Marino
  • Belgio – Mustii

Trasmetterano e voteranno anche:

You May Also Like