Il ritorno dei Toromeccanica nel segno di…Dario Hubner

“L’estate di Hubner” è il nuovo singolo dei Toromeccanica, band salentina della quale ci eravamo occupati tempo fa in occasione del loro esordio folgorante “L’amore ai tempi della crisi” e ancora di altri singoli. Il nuovo singolo è contenuto nel secondo album “L’innocenza dei  30 anni” ed è diventato subito virale in rete per la presenza nel video – oltrechè nel titolo e nel testo- di Dario Hubner.

Toromeccanica

Per i non calciofili, vale una spiegazione. Dario Hubner è uno dei miti di ogni appassionato di calcio, un centravanti capace di vincere la classifica dei marcatori in serie A (a 35 anni!), serie B e serie C (unico insieme ad Igor Protti) giocando esclusivamente con piccole squadre, anche nel massimo campionato. Forse anche per questo, nonostante sia stato uno dei centravanti più forti e prolifici che il nostro calcio ricordi in assoluto (oltre 300 gol in carriera), il giocatore triestino non ha mai vestito la maglia della Nazionale (come del resto Protti…)

Oggi allenatore nei dilettanti, il 48enne ex centravanti è diventato indirettamente il soggetto della canzone, che racconta una storia d’amore finita con l’ironia e la capacità di comporre brani semplici ed orecchiabili ma non banali che caratterizza il gruppo leccese. Tempo fa, sempre da quest’album erano usciti “Extremo“e “I reggiseni non contengono cervelli”, con la partecipazione di Cesko degli Apres La Classe.

Di sicuro c’è che il calcio del passato recente continua ad essere un tema molto attuale nella musica, forse anche per la nostalgia di uno sport oggi sempre più fagocitato dalle tv: tempo fa parlammo di Mezzala e del suo album “Il problema di girarsi”, con il singolo che vedeva la partecipazione del telecronista Bruno Pizzul e degli Altre di B, band composta da giornalisti sportivi, che in un album dedicato tutto interamente ad eventi sportivi del passato, dedicarono una canzone al portiere Campione del Mondo 1982 Dino Zoff, pure lui comparso nel video.

 

 

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa, liberale. Già speaker radiofonico. Ha scritto e scrive di cronaca, sport, economia e sociale per giornali nazionali e locali per vivere; scrive di musica su siti e blog per sopravvivere.

Potrebbero interessarti anche...