“Lighthearted” e “Adorable”, il ritorno di Natasha Bedingfield

Registriamo il rientro di un’artista che a metà del primo decennio di questo nuovo secolo ci ha fatto molto divertire coi suoi pezzi pop. Parliamo di Natasha Bedingfield, cantautrice britannica, il cui album d’esordio “Unwritten” ebbe due nominations ai Brit Awards e una al Grammy trainato anche dall’irresistibile “These words” del 2004, vincitrice di cinque dischi d’oro, dei quali uno ragguardevolissimo negli Usa.

Dopo due album di furore, è un po’ sparita dai radar internazionali e le successive produzioni – uscite fra l’altro a 9 anni di distanza l’una dall’altra – non rendono giustizia al suo talento compositivo. Ora la ritroviamo, dopo aver iniziato anche una carriera da attrice, splendida quarantunenne con due singoli che promettono molto bene. Il primo è questa “Lighthearted” che trovate qui sotto, meno immediata e molto di atmosfera e l’altra è “Adorable“, una vintage pop song, quasi cinematografica nella melodia.

Oggi vive negli Stati Uniti col marito ma ovviamente il mercato internazionale è sempre il suo mercato di riferimento. Per il momento non è prevista l’uscita immediata di un nuovo lavoro completo, forse anche per via del rallentamento dovuto al lockdown.

You May Also Like