Tra “Simple life” e l’inno degli Europei di calcio: il ritorno di Leony

Torna a suonare in radio la musica di Leony, artista tedesca di cui più volte abbiamo avuto modo di parlarvi sulle pagine di Euromusica, e lo fa nelle radio di Italia e della Svizzera italiana grazie al suo ultimo singolo “Simple life”, datato marzo 2024, e alla recente collaborazione con il trio italiano Meduza e la band americana OneRepublic per “Fire”, canzone ufficiale dei campionati europei di calcio (che quest’anno si svolgono in Germania).

Per l’artista originaria di Cham si tratta di un ritorno in grande stile: “Simple life”, il suo ultimo singolo da solista, è un brano un pop frizzante che si lascia ascoltare tranquillamente e il pubblico europeo sembra apprezzare: anche se le certificazioni latitano, la radio ticinese RSI Rete Tre, notoriamente aperta alle nuove tendenze musicali, mantiene questo singolo in rotazione grazie anche ai risultati del Music Poll, il sondaggio che permette al pubblico di scegliere quale musica ascoltare in radio.

Leony deve però ringraziare i Meduza per averla chiamata quasi per caso a lavorare su “Fire”. I Re Mida italiani della musica elettronica, una volta ricevuto l’incarico di creare una canzone per Euro 2024 da parte della UEFA, hanno seguito la scia di Martin Garrix, noto DJ neerlandese che per Euro 2020 si era affidato a Bono e The Edge per il brano “We are the people”, rivolgendosi alla band statunitense OneRepublic e a Kim Petras.

Il caso vuole che, per non ben precisati impegni, la partecipazione dell’artista tedesca sia saltata quando il tempo per la produzione già stringeva, rischiando di lasciare il brano senza la componente del paese che ospita il torneo. Ecco dunque che Leony, da semplice sostituzione dell’ultimo momento, ha avuto la possibilità di far conoscere il suo nome e la sua musica al grande pubblico d’Europa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *