“This love”, il rientro di Nicki French dal sapore anni ’80

A volte ritornano. Non molto tempo fa vi avevamo parlato dell’ottimo ritorno sulle scene di Lulu, la scozzese che si fece conoscere al grande pubblico vincendo l’Eurovision del 1969. Adesso parliamo di un altro personaggio che nonostante il risultato non proprio positivo nella rassegna (fu sedicesima nel 2000 con “Don’t play that song again”, effettivamente completamente fuori tempo rispetto al sound dell’epoca) ha saputo guadagnarsi l’affetto dei fan conducendo molti eventi collaterali.

Nicki French

Parliamo di Nicki French. In questi giorni è uscito “This love”, il nuovo brano, che la riporta sulle scene quattro anni dopo l’ultimo album e che rinnova la collaborazione con uno dei santoni della musica pop anni 80 ovvero Mike Stoke (insieme con Aitken e Waterman formò un sodalizio autoriale di enorme successo internazionale): fu lui 20 anni fa ad arrangiare il remake di “Total eclypse of the heart” di Bonnie Tyler che la fece conoscere ed è lui a firmare questo pezzo, una dance pienamente anni 80.

Il brano, che riporta in auge il tema della parità di amore senza differenze, coincide anche con l’avvio di un rapporto di collaborazione con una nuova etichetta, anche se quella precedente ha appena dato alle stampe una sorta di quadruplo best of con tutti i suoi maggiori successi. Nel frattempo l’artista continua la sua serie di live in giro per il Regno Unito,

You May Also Like