“Ghost”, Jamie Lee Kriewitz debutta al primo posto e ora sogna l’Europa

Una giovanissima voce si presenta sul mercato nazionale e allo stesso tempo va a caccia del pass più importante d’Europa, quello dello Eurovision Song Contest. “Ghost” è singolo d’esordio della diciassettenne Jamie Lee Kriewitz, vincitrice dell’ultima edizione di The Voice of Germany nella squadra dei rapper Michi Beck & Smudo dei Fanstastichen Vier.

Jamie Lee Kriewitz

“Ghost” è uscito il giorno della finale del programma, vale a dire a metà dicembre e da regolamento può essere presentato alla finale nazionale Unser Lied fur Stockholm, che prevede come limite massimo di uscita il 1.settembre 2015.  I suoi nove avversari sono in questo post di Eurofestival News: i più celebri sono la band pop rock dei Luxuslärm e il gruppo vocale dei Gregorian, che mescolano canti gregoriani e pop.

Studentessa di cultura orientale e appassionata di K Pop, la giovanissima interprete ha cominciato con un buon riscontro nella chart assoluta ma ha già in carniere il primo posto su I Tunes. Ora comunque vada, per lei ci sarà comunque il palcoscenisco della finale nazionale, che sarà vista in tutta Europa.

Potrebbero interessarti anche...