“Everything”, Netta è di nuovo prima in classifica

1 min read

La vittoria all’Eurovision 2018 con “Toy” non le è servita pienamente per il successo internazionale, visto che agli ottimi riscontri del singolo non ha poi fatto seguito un vero lancio, nonostante la sua etichetta, la BMG, avesse pianificato tutto. Ma Netta non si è persa d’animo e continua a sfornare successi. In queste settimane è in alta rotazione “Everything”, che segna il suo ritorno all’inglese ed è entrato in classifica in Israele direttamente al primo posto.

Un successo che bissa quello di “Matematika”, brano bilingue (ebraico e francese) insieme a Stephane Legar che nonostante l’abbinamento linguistico, suonava estremamente orecchiabile. Recentemente fra l’altro l’abbiamo vista come ospite nell’interval act dell’Eurovision 2023, sfornare una eccezionale versione di “You spin me round (like a record)”, pezzone dei Dead or Alive che l’anno prossimo festeggia 40 anni. A 30 anni Netta è pronta per il primo album completo dopo i due EP usciti in sequenza nel 2020.

Le carte in regola per un altro successo ci sono anche perchè gli ultimi singoli inediti hanno tutti raggiunto il primo posto. Su tutti, merita un ascolto “I love my nails”, in accoppiata con il cantautore nigeriano Mr.Eazi.

You May Also Like