Eurovision 2024: stasera la finale. L’anteprima

eurovision 2024 logo

Tra poche ore, alle 21, andrà in scena la finale dell’Eurovision 2024 in diretta da Malmö. L’Italia canterà per quindicesima, mentre è ancora giallo sulla questione Joost Klein, con l’artista olandese che non ha preso parte alle prove nella giornata di ieri e l’apertura del voto online per Rest of the World rimandata a tempo indefinito.

Dalla Malmö Arena, con la conduzione di Petra Mede e Malin Åkerman, i 26 (forse 25) paesi in gara saranno sottoposti al giudizio del pubblico votante, sotto l’occhio vigile del supervisore esecutivo Martin Österdahl. Per l’Italia in gara c’è Angelina Mango, che nella giornata di ieri si è esibita a sorpresa in sala stampa sulle note di “Imagine” di John Lennon. Nel mentre prendeva piede il caso che vede protagonista Joost Klein.

L’artista olandese, in gara con “Europapa”, stando a quanto si legge sul portale della SVT avrebbe avuto un diverbio, poi sfociato in rissa, con un fotografo. Per indagini in corso da parte dell’EBU (e anche della polizia) sul suo conto, Joost non è stato autorizzato a provare: nella prima prova è stato semplicemente saltato, nella seconda (in cui le giurie sono state chiamate a votare) è stato usato il live-on-tape della seconda semifinale.

Voci di corridoio riferiscono di uno screzio con la delegazione israeliana, che avrebbe importunato l’artista prendendolo in giro per il padre deceduto, a cui Joost avrebbe risposto dando un pugno a un membro della delegazione. La delegazione israeliana rimane al centro delle polemiche per aver molestato un inviato di Eurovision-Spain con conseguente richiesta della RTVE all’EBU di garantire che gli accreditati possano lavorare in condizioni buone e che sia rispettata la libertà di parola e di stampa.

In tutto questo frastuono, il voto online per Rest of the World rimane chiuso. L’apertura era prevista per la giornata di ieri, ma è stata rimandata a tempo indeterminato.

Gli ospiti della serata

La serata si aprirà con Björn Skifs (Eurovision 1978 e 1981), che canterà la sua “Hooked on a feeling”. A seguire, nel corso della flag parade, sentiremo “I love it” delle Icona Pop, “Beautiful life” degli Ace of Base, “The Look” dei Roxette, “I follow rivers” di Lykke Li, “Sun is shining” di Axwell e Ingrosso e infine “Gimme! Gimme! Gimme!” degli ABBA. Le conduttrici entreranno sulle note di “The winner takes it all” sempre degli ABBA.

Nell’Interval Act vedremo gli Alcazar cantare la loro hit “Crying at the discoteque”. Per celebrare il 50esimo anniversario dalla vittoria degli ABBA, sul palco Carola, Charlotte Perrelli e Conchita Wurst canteranno “Waterloo”. A seguire Loreen eseguirà il suo ultimo singolo “Forever” e un assaggio di “Tattoo” in una versione riarrangiata.

Com’è andata la giornata di prove

A parte la questione che riguarda Joost Klein e AVROTROS, durante il Jury Show il pubblico ha fischiato pesantemente sia l’artista israeliana Eden Golan sia il supervisore esecutivo Martin Österdahl. Nel fake voting abbiamo avuto modo di vedere alcuni degli spokesperson, tra cui Mario Acampa per l’Italia, Kida (qui la nostra intervista) per San Marino, Danny Estrin (Voyager) per l’Australia e Konstrakta per la Serbia.

Il fake voting l’ha vinto la Georgia, ma nella confusione più totale: le stand-in avevano in mano le bandiere del Lussemburgo, le conduttrici hanno detto “Congratulations to Latvia”, sul ledwall era scritto “COUNTRY”, la grafica mostra la dicitura “Georgia winner of the Eurovision Song Contest 2024” ma il brano provato è stato quello dell’Irlanda, “Doomsday Blue” di Bambie Thug.

Dove seguire la finale

La diretta della finale sarà trasmessa su Rai 1 con commento di Gabriele Corsi e Mara Maionchi su Rai Radio 2, anche in visual radio, con commento di Diletta Parlangeli e Matteo Osso. Entrambe le trasmissioni saranno disponibili anche in streaming su RaiPlay, dove Rai Pubblica Utilità metterà a disposizione anche l’audiodescrizione per i non vedenti e la trasmissione in LIS per i non udenti.

In alternativa sarà possibile seguire la serata su RTV San Marino, canale 831 del digitale terrestre, con il commento di Lia Fiorio e Gigi Restivo oppure su RSI La1, tv elvetica di lingua italiana, con commento di Ellis Cavallini e Gian Andrea Costa.

Per chi volesse seguire la diretta integrale, senza pubblicità e senza commento in italiano, sarà possibile assistere alla semifinale in diretta sul canale YouTube dell’Eurovision Song Contest o anche sul profilo TikTok dell’evento.

Gli artisti in gara

Saranno 26, forse 25 in caso di esclusione di Joost Klein, i paesi in gara per questa finale. Come di consueto a votare saranno le giurie nazionali, che hanno votato nel Jury Show del venerdì sera, e il televoto. Anche per la finale, ai paesi in gara, si aggiunge il televoto del “Resto del mondo” e, come sempre, non sarà possibile votare per il proprio paese. La finestra di voto si aprirà poco prima della prima esibizione in gara.

Ad aprire la gara sarà la Svezia, con Marcus & Martinus con “Unforgettable”. L’Italia, con Angelina Mango e “La Noia”, sarà il quindicesimo* paese a esibirsi, mentre a chiudere le esibizioni in gara sarà l’Austria con Kaleen e la sua “We will rave”. L’ordine di esibizione al completo, al netto di eventuali squalifiche, lo trovate a questa pagina.

*In caso di squalifica dei Paesi Bassi, tutte le performance dopo il Lussemburgo, quarto paese in gara, scaleranno di una posizione. L’Italia dunque sarebbe il quattordicesimo paese e non più il quindicesimo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *